Manchette
martedì 16 Agosto 2022
Manchette
Altro

    Assistiti e curati a casa: svolta per i pazienti oncologici

    Seguiti, assistiti, curati direttamente a casa. La svolta la segna COReHealth, la Centrale Operativa Regionale di Telemedicina delle cronicità e delle reti cliniche. È la prima centrale regionale di telemedicina, attivata presso l’Agenzia regionale strategica per la salute e il sociale (AReSS) con il supporto del Policlinico di Bari.

    Come funziona?
    È uno strumento rivolto ai pazienti affetti da una malattia cronica, rara, oncologica che potranno essere curati a casa evitando le  ospedalizzazioni e le visite negli ambulatori specialistici. In base alle problematiche del paziente sarà fornito un kit di dispositivi: tablet, saturimetro, multiparametrico, bilancia e tutto quanto ritenuto necessario dai medici. Grazie a questi apparecchi saranno rilevati e monitorati i parametri e, in caso di necessità, si azionerà automaticamente un allarme. 
    E non solo. Il paziente potrà rimanere in contatto con il proprio medico specialista e con il familiare o badante che lo assiste tramite videochiamate, chat, potrà consultare l’agenda delle televisite programmate, visualizzare il piano terapeutico e inserire i parametri vitali da comunicare al medico in tempo reale. Tutto questo sarà possibile da fine ottobre con un’app disponibile per Android e iOS.
    La sperimentazione
    Il sistema di telemedicina è stato testato nei mesi scorsi dall’AReSS ha avviato la sperimentazione di COReHealth su tre aziende pilota: il Centro di Orientamento Oncologico (COrO) dell’ospedale San Paolo di Bari (sul Piano diagnostico terapeutico assistenziale del tumore della mammella), il distretto socio sanitario 14 di Asl Bari (PDTA diabete/ipertensione) e il centro malattie rare di Asl Brindisi (PDTA Talassemia). Il progetto sarà poi esteso a tutti i 18 COrO, le 13 Breast Unit regionali, mentre dagli inizi del 2022 a tutte le altre forme tumorali della Rete Oncologica Pugliese e poi a malattie rare e cronicità.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli