Manchette
lunedì 27 Giugno 2022
Manchette
Altro

    World Press Photo

    Si è inaugurata ieri al Teatro Margherita di Bari la 64° edizione di World Press Foto, il concorso di fotogiornalismo più prestigioso al mondo: 159 scatti dei fotografi vincitori distribuiti in otto sezioni (Contemporary Issues, Environment, General News, Long-Term Projects, Nature, Portraits, Sports, Spot News).

    Le storie esposte, che raccontano il mondo, gli uomini e le donne, i conflitti, la natura, lo sport, gli animali in via di estinzione, le battaglie politiche e per i diritti dell’anno appena trascorso, arrivano agli occhi e alla pancia del pubblico con l’immediatezza emotiva di scatti potenti. Storie spesso segnate dal Covid, come nell’immagine vincitrice del titolo World Press Photo of the Year 2021, del fotografo danese Mads Nissen, scattata il 5 agosto 2020, in Brasile, che ritrae il commovente abbraccio tra l’ottantacinquenne Rosa Luzia Lunardi e l’infermiera Adriana Silva da Costa Souza, nella casa di cura Viva Bem, a San Paolo; e come nello scatto dolce e terribile a un tempo di Ralph Pace, che accompagna la comunicazione della mostra.
    Ma “in fondo, il tema che accomuna tutta la mostra è la cura, l’amore”, come dichiarato da Vito Cramarossa, direttore di CIME – realtà pugliese tra i maggiori partner europei della Fondazione World Press Photo di Amsterdam e organizzatrice della mostra, e come raccontato nelle immagini di Antonio Facciolongo, di origini baresi, vincitore della World Press Photo Story of the Year 2021 (tra l’altro il primo italiano a conquistare il titolo) con il suo progetto fotografico sui detenuti palestinesi realizzato per Getty Reportage dal titolo Habibi (Amore mio).
    Ci sono anche altri due italiani vincitori in altre categorie: primo premio nella sezione Stories – Spot News per Lorenzo Tugnoli, dell’agenzia Contrasto di Ravenna, e primo premio nella sezione Stories – Portraits al toscano Gabriele Galimberti.
    L’esposizione inoltre raccoglie i risultati dell’undicesima edizione del World Press Photo Digital Storytelling Contest, che premia i cortometraggi, i documentari e le produzioni interattive.
    Orari Mostra Lunedì: 16.00 – 22.00, Martedì, Mercoledì e Giovedì: 10.00 – 22.00, Venerdì e Sabato: 10.00 – 24.00, Domenica: 10.00 – 22.00
    Info: info@worldpressphotobari.it 

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli