Manchette
lunedì 27 Giugno 2022
Manchette
Altro

    “Coprimi le spalle”, per una cultura antirazzista

    Inclusività, accoglienza, diritti e dignità. Quattro parole chiave su cui si incentra il libro di Gabriella Nobile “Coprimi le spalle” edito da Chiarelettere con prefazione di Gherardo Colombo.  

    Imprenditrice milanese e mamma adottiva di due figli africani, è fondatrice  dell’associazione ‘Mamme per la pelle’ che si occupa di problemi legati alle discriminazioni subite da giovani di origini diverse. Già nel suo primo libro “I miei figli spiegati a un razzista” (Feltrinelli, 2020) ha affrontato il tema delle discriminazioni e dei pregiudizi ma in quest’ ultima opera ancora più esplicita è la sua testimonianza di madre bianca con figli neri che ci accompagna nelle vite dei ragazzi con la pelle scura e che vivono nel nostro Paese tra diversità e muri di pregiudizio.
    “Coprimi le spalle” però non è solo una denuncia ma accompagna anche proposte concrete per porre le basi di una cultura antirazzista.
    Il libro infatti, che comprende anche storie di integrazione, rappresenta il punto di partenza per un corso pilota tra le forze dell’ordine e i giovani di diversa etnia. Si incontreranno per raccontare le loro storie, le loro vite e anche le loro paure. Si tratta del primo corso approvato dal Ministero dell’Interno in collaborazione con l’OSCAD (Osservatorio per la sicurezza contro gli atti discriminatori) e si terrà a Milano dal 10 al 12 novembre 2021.
    Gabriella Nobile di giorno lavora come agente di fotografi e artisti, di sera si dedica all’associazione da lei stessa fondata. Le barriere mentali, le chiusure a tutti i livelli sociali sono ancora tante per le persone di colore. Qual è il percorso per superarle? .

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli