Manchette
venerdì 9 Dicembre 2022
Manchette
Altro

    A Lecce un confronto tra studenti, istituzioni e imprese

    LECCE – Formazione e lavoro: al via il II Forum Nazionale per discutere di nuove prospettive occupazionali e di buone pratiche. L’evento, si terrà domani, alle 16, nella sede di Adsum, in via Adriatica 4B a Lecce.

    Il Forum, promosso da Adsum, Organismo Formativo Accreditato (OFA), ha come discussione principale la valorizzazione della connessione tra tessuto formativo, sociale e produttivo e pone l’attenzione sul futuro del mercato del lavoro. Una formazione adeguata, puntuale e di eccellenza è il percorso da seguire per garantire a ogni studente le risorse utili per emergere in un contesto globale che richiede competenze professionali.
    “Crediamo fermamente – spiega Rudy Russo, Direttore Generale di Adsum –  che sia importante riuscire a creare una comunità coesa e concorde, capace di anteporre l’interesse collettivo a quello personale e di lavorare per il benessere del nostro territorio. L’obiettivo di Adsum, dunque, è quello di prevedere nuove prospettive occupazionali, consentendo ai corsisti di acquisire competenze trasversali adeguate alle dinamiche del mercato del lavoro, attraverso lo sviluppo personale e la carriera professionale”.
    I dati, sull’eccellenza formativa dei master, danno ragione ad Adsum, la prima in Puglia. L’analisi: età media dei corsisti, 30 anni, inoltre, dagli elementi raccolti dall’Osservatorio regionale dei Sistemi di Istruzione e Formazione in Puglia è emerso che il 68.7% del campione risulta occupato in seguito alla partecipazione al Master, mentre il 31,3% si dichiara disoccupato. Non solo. E’ incrementato l’avanzamento di carriera: l’80.6% dei partecipanti ha ricevuto un progresso di carriera nei 3 mesi successivi al conseguimento del Master; il 3,2% tra i 6 ai 9 mesi e infine il 16,1% dai 9 mesi successivi.
    I lavori inizieranno con l’apertura di tavole rotonde suddivise per aree tematiche connesse all’attività formativa di Adsum – psiconcologia, risorse umane, mediazione, criminologia, Innovazione e managment, territorio e scenari futuri, musica e cinematografia, – a cui parteciperanno, per quanto di competenza, faculty dei master Adsum, manager e referenti HR di aziende, studenti ed ex-studenti Adsum, rappresentanti istituzionali e associazioni socio-culturali. Inoltre, agli eventi parteciperanno 21 sindaci della Regione Puglia che hanno dimostrato interesse al master sul marketing territoriale, volàno strategico per valorizzare e incrementare il turismo e lo sviluppo socio-economico dei territori.
    Gli incontri tecnici favoriranno il dialogo tra ricercatori, docenti universitari, professionisti, politica e corsisti, al fine di identificare possibili aree di intervento formativo, opportunità professionali e buone prassi per consentire una formazione d’eccellenza al passo con i tempi. La giornata si concluderà con la partecipazione di tutti i convenuti alla sessione plenaria. Un momento di riflessione e confronto sulle proposte, le sfide e i risultati emersi durante le Tavole Rotonde, alla presenza di Sebastiano Leo, Assessore alla Formazione Professionale della Regione Puglia; di Monica Calzetta, dirigente del Dipartimento Sviluppo Economico e Lavoro della Regione Puglia; di Salvatore Calasso, Presidente di Adsum e di Rudy Russo Direttore Generale di Adsum.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli