Manchette
giovedì 6 Ottobre 2022
Manchette
Altro

    Coesione per il Sud: oltre 340 i posti in Puglia

    Ci sono 348 posti in Puglia tra i 2.022 messi a concorso per tutte le otto regioni del Meridione (isole comprese) dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri con il bando Coesione per il Sud per il reclutamento di laureati per tre diversi profili professionali.

    Nello specifico si tratta di 197 funzionari esperti tecnici, 149 funzionari esperti in gestione, rendicontazione e controllo e 2 funzionari esperti analisti informatici.
    Per tutti è previsto un contratto di assunzione a tempo determinato per un massimo di 36 mesi di durata. Le domande dovranno essere presentate entro il 15 novembre 2021. I candidati oltre ai soliti requisiti richiesti per i concorsi pubblici dovranno essere in possesso anche di laurea triennale o magistrale in materie – a seconda del bando – che spaziano tra beni culturali, restauro, ingegneria civile e ambientale, architettura, urbanistica, geologia, geofisica, materie giuridiche, amministrative e organizzative, economia, finanza, politiche sociali, sociologia, informatica, matematica, statistica, elettronica, o titoli equiparati o equivalenti secondo la normativa vigente. I candidati dovranno essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (Pec) personale.
    Il 30% dei posti di lavoro è riservato ai volontari delle Forze Armate. La selezione avverrà tramite la valutazione dei titoli e una prova scritta consistente in un test di 40 domande con risposta a scelta multipla da svolgere online in 60 minuti attraverso l’uso di strumenti informatici e piattaforme digitali.
    Le domande di ammissione al concorso per 2.022 funzionari andrà presentata utilizzando lo Spid compilando l’apposito modulo telematico sul sistema Step-One 2019 previa registrazione sullo stesso sistema. Il modulo dovrà essere compilato e inviato entro le ore 13 del 15 novembre 2021. Inoltre sullo stesso sito web si dovrà indicare di aver versato la quota di partecipazione di euro 10,00.
    L’intero bando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – IV serie speciale Concorsi ed esami – n. 82 del 15 ottobre 2021.
    Per l’individuazione delle amministrazioni rientranti in ciascuno degli ambiti regionali richiamati si rinvia all’allegato 1 del bando pubblicato sul sito del Dipartimento della funzione pubblica.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli