Manchette
domenica 26 Giugno 2022
Manchette
Altro

    Decaro: «Torneremo a stare insieme e a vivere la città»

    «Pian piano vedremo le strade e le piazze dei diversi quartieri illuminarsi e prepararsi al periodo di festa più atteso da adulti e bambini. Quest’anno nelle strade e nelle piazze ci torneremo tutti. Torneremo a stare insieme, a vivere la nostra città e a riprenderci le nostre tradizioni», a più di un mese dall’inizio delle festività natalizie, Bari si prepara con una «piccola anticipazione», annunciata dal sindaco Decaro con un post su Facebook.

    Il lungomare di Crollalanza, la Muraglia, corso Vittorio Emanuele e le parole sui palazzi di via Venezia offrono un antipasto dell’illuminazione che accenderà Bari a Natale.
    Amgas, che ha curato l’installazione delle prime luci, ha provveduto, intanto, all’apertura delle buste con le proposte pervenute nell’ambito della gara per l’organizzazione di un programma di attività ed eventi natalizi. Tre le aziende che vi hanno partecipato.
    Dal 6 dicembre a 6 gennaio il Comune di Bari intende organizzare una serie di allestimenti ed eventi per allietare le vacanze natalizie di cittadini e turisti.
    L’Amgas, che partecipa al programma, allestirà una parte di piazza del Ferrarese (tra Spazio Murat e l’ex Mercato del pesce) con la creazione di un giardino incantato e un grande albero di Natale (alto minimo 14 metri e con un diametro di 8), illuminato con luci a led.
    L’accensione dell’illuminazione dell’albero è prevista per il 6 dicembre. Dal 24 al 31 dicembre, invece, sempre in piazza Ferrarese sono previsti eventi la cui progettazione e realizzazione è richiesta al soggetto aggiudicatario della gara che dovrà essere in grado di creare un’atmosfera ricca di luce, di decorazioni e simboli natalizi. Richiesto anche un videomapping delle facciate dei palazzi di piazza del Ferrarese.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli