Manchette
venerdì 12 Agosto 2022
Manchette
Altro

    Policlinico di Bari, in carrozzina per verificare l’accessibilità

    Visita in carrozzina al Policlinico di Bari. Obiettivo, individuare criticità da migliorare per abbattere completamente le barriere architettoniche. L’iniziativa, organizzata dalle associazioni HBari2003 e Volare più in alto, costituita da atleti di basket in carrozzina e persone para-tetraplegici, si svolge questa mattina. Alle 10 si parte dall’ingresso centrale in piazza Giulio Cesare. L’attività è condivisa dal dottore Giovanni Migliore, direttore generale del Policlinico e dal dottore Gaetano Balena, presidente del Comitato Consultivo Misto.

    «Abbiamo da sempre sostenuto – spiega il presidente di Hbari2003 Gianni Romito – che la condivisione dei bisogni porta sempre a grandi risultati volti a migliorare la qualità di vita di tutti e , in particolar modo, quella delle persone con diverse abilità. Il Policlinico di Bari è attento a tanti aspetti di ricettività e di accoglienza per le persone in carrozzina».
    La Onlus A.S.D. HBari 2003 nasce come primaria e unica società di basket in carrozzina della provincia di Bari. Da anni si occupa di integrazione di tutte le persone fragili e con diverse abilità, di progresso sociale e di valorizzazione del territorio.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli