Manchette
sabato 3 Dicembre 2022
Manchette
Altro

    Vincenzo Schettini e la fisica su Tik Tok

    È ormai una star dei social il professor Vincenzo Schettini, docente di fisica all’IISS Luigi dell’Erba di Castellana Grotte.

    Combinando il suo mestiere con il suo background artistico, Schettini è riuscito a far appassionare alle complesse nozioni scientifiche migliaia di ragazzi che lo seguono su YouTube e Tik Tok: i suoi tutorial su materie scientifiche e non vantano circa 150mila followers sulla nota piattaforma video e 250mila sul social cinese.
    «Mentre facevo normalmente lezione in classe – spiega Schettino – vedevo i ragazzi assorti ad ascoltarmi, attenti e appassionati, come se stessero seguendo un bellissimo film. Quindi con il mio background e avendo lo show nel sangue, ho pensato di realizzare delle live della mia materia, una sorta di lezione spettacolo di Fisica. Così ho iniziato a registrare dei video che poi ho pubblicato sul web». 
    Il risultato è stato molto apprezzato dagli alunni e la preside Teresa Turi ha sostenuto e spronato questo lato creativo della didattica. «Secondo me il vero docente è un artista, una persona creativa, che alla lavagna fa uno spettacolo e sorprende e stupisce i suoi alunni, che vede come un pubblico al quale lasciare un messaggio». 
    La sua iniziativa social ha attratto l’attenzione anche delle tv. Schettini ha raccontato la sua iniziativa prima a Sky, poi su Rai2 a “Detto fatto”: «Nelle mie parentesi tv, che reputo ormai un media vecchio e che molto spesso racconta sempre le stesse cose, con le stesse persone, quello che mi ha inorgoglito maggiormente è stata l’apertura nei confronti della scienza e nel racconto di tematiche differenti, in maniera nuova».
    Schettini è riuscito a fondere istruzione e spettacolo, proprio per il fatto che lui oltre a studiare Fisica, sin da piccolo è attratto dalla musica e in questo settore ha ottenuto importanti risultati, specie con i Wanted Chorus, gruppo gospel che ha fondato e diretto. Nel loro curriculum c’è una la realizzazione di “PassionChrist”, una toccante rappresentazione della passione di Cristo in forma moderna nelle Grotte di Castellana e la collaborazione per la colonna sonora del film “Quo Vado” di Checco Zalone. Dopo la sosta a causa del lockdown sono pronti a ripartire con lo spettacolo musicale “Coming to Christmas”, che passerà dal teatro Forma di Bari martedì 21 dicembre, ma che girerà in lungo e in largo la Puglia e la Basilicata con le più emozionanti canzoni natalizie internazionali cantate a cappella: «Proporremo il nostro spettacolo Gospel di Natale, che ovviamente torna alla luce dopo una pausa lunghissima dovuta alla pandemia. Quest’anno vuole lanciare un messaggio di speranza, ovvero tornare al senso autentico di questa festività capace di trasmettere una sensazione di pace e di protezione».

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli