Manchette
martedì 16 Agosto 2022
Manchette
Altro

    Nascondeva la droga in un muretto a secco: arrestato 36enne

    Sorpreso dai Carabinieri a nascondere la cocaina in un muretto a secco: è finita così l’attività di spaccio di un 36enne di Acquaviva delle Fonti, già conosciuto alle forze dell’ordine, arrestato dal nucleo operativo e radiomobile di Gioia del Colle che da giorni ne controllava i movimenti sospetti.

    Nel pomeriggio di ieri, dopo averlo osservato e pedinato, in località “Contrada San Nicola”, i militari lo hanno visto fermarsi in un terreno ed effettuare degli strani movimenti nei pressi del muretto a secco che separa due fondi agricoli.
    Intervenuti prontamente, i carabinieri lo hanno sorpreso mentre prelevava da una fessura un involucro contenente 50 grammi di cocaina. Nell’ispezionare il punto preciso del muretto a secco, i militari hanno trovato, in una busta della spesa altri 600 grammi della sostanza stupefacente suddivisi in 15 panetti. Tutto sottoposto a sequestro insieme a un telefono cellulare trovato in possesso del pusher, a circa 600 euro in banconote di vario taglio, ritenute provento dell’attività illecita, nonché a vario materiale per il confezionamento. 
    L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli