Manchette
mercoledì 5 Ottobre 2022
Manchette
Altro

    Il ginecologo Miniello non risponde: «Non conosciamo gli atti»

    Il ginecologo barese Giovanni Miniello è comparso oggi dinanzi al gip di Bari Angelo Salerno per l’interrogatorio di garanzia a tre giorni dalla notifica degli arresti domiciliari per violenza sessuale aggravata.

    Il medico barese, assistito dall’avvocato Roberto Eustachio Sisto, ha preferito non rispondere alle domande del gip: «La scarsità del tempo a disposizione non ha consentito di legittimare l’accesso ad un interrogatorio che potesse definirsi esaustivo e completo. Ci riserviamo non appena in condizione di fornire tutte le puntualizzazioni necessarie».
    Il ginecologo è finito al centro di un’inchiesta giornalistica del programma televisivo Le Iene che poi ha dato origine a un fascicolo penale per aver abusato di sue pazienti chiedendo rapporti sessuali e promettendo loro di guarirle in tal modo dal papilloma virus

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli