Manchette
domenica 25 Settembre 2022
Manchette
Altro

    Vaccini a scuola per i bambini pugliesi dai 5 agli 11 anni

    Con l’avvio, il 16 dicembre, della campagna vaccinale per i bambini nella fascia d’età tra i 5 e gli 11 anni, le scuole pugliesi si preparano a fornire un importante supporto.

    «La scuola pugliese sarà ancora una volta una componente fondamentale della nostra comunità, accompagnando i bambini e le bambine insieme alle loro famiglie, in questo momento così importante per sconfiggere la pandemia», ha dichiarato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a margine di una riunione sulla vaccinazione pediatrica con il direttore dell’ufficio scolastico regionale Giuseppe Silipo, i rappresentati del dipartimento politiche della salute, della cabina di regia covid e degli uffici scolastici provinciali.
    I circa 244mila bambini tra i 5 e gli 11 anni che compongono la platea vaccinabile in Puglia potranno essere vaccinati a scuola: «Le scuole – ha concluso il presidente – affiancheranno il fondamentale e prezioso lavoro dei pediatri di famiglia, che potranno vaccinare anche nei loro studi medici, ai quali va pure il mio grazie più sentito. 
    Per quanto riguarda invece i bambini dai 5 anni agli 11 anni con fragilità, metteremo a disposizione tutta la rete dei centri specialistici di cura affinché possano ricevere il vaccino anche in quelle sedi. Insomma, siamo al lavoro per rendere ai genitori e alle famiglie questo passaggio della vaccinazione dei più piccoli il più efficiente e agevole possibile con l’aiuto indispensabile dei Dipartimenti di prevenzione delle Asl e della Protezione civile regionale».
    «La scuola pugliese è il luogo individuato per le vaccinazioni anticovid in età pediatrica – ha aggiunto l’assessore all’Istruzione Sebastiano Leo – dopo la riunione di oggi gli istituti cominceranno a organizzarsi in modo tale da avere le prime scuole pronte a partire già dal 16 dicembre. Il sistema sanitario e di protezione civile darà il suo contributo all’organizzazione delle sedute vaccinali negli istituti che saranno individuati in concerto con gli uffici scolastici
    La scuola, per i bambini, è il luogo più familiare dopo la casa. Per questa ragione è stata scelta come sede per la campagna vaccinale tra i bambini in Puglia», ha concluso Leo.
    I dettagli organizzativi di tutta la campagna vaccinale per la fascia di età 5-11 anni saranno al più presto raccolti in una circolare alla quale seguirà una comunicazione istituzionale. «Avremo cura di dedicare personale specializzato e già esperto di attività pediatriche» ha detto, infine, il direttore del dipartimento salute Vito Montanaro.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli