Manchette
martedì 4 Ottobre 2022
Manchette
Altro

    Ad Andria nasce la “Grande C”, progetto di assistenza ai malati oncologici

    Nasce, ad Andria, la “Grande C”, un progetto di assistenza completa ai malati oncologici ideato dal Comitato autonomo per la lotta contro i tumori (Calcit) della città capoluogo.

    Il progetto, che ha al suo interno medici, psicologi, infermieri e oss, è stato presentato sabato mattina a palazzo di città ad Andria. Ha partecipato la sindaca Giovanna Bruno.
    Calcit, nata nel lontano 1984 nella scuola media “Vittorio Emanuele III” in memoria del prof. Forte, scomparso prematuramente a causa di un cancro, con la Grande C punta a fare un salto di qualità nell’assistenza: «Vogliamo poter dare un contributo maggiore e più qualificato – ha spiegato il dr. Nicola Mariano, presidente del Calcit – con un progetto che vogliamo mettere interamente a disposizione della comunità. C’è una grande necessità sul territorio e noi vogliamo in qualche modo dare il nostro contributo».
    La sede operativa della Grande C sarà quella dell’Ambulatorio Solidale “Noi con Voi” della Misericordia di Andria che è anche partner diretto del progetto del Calcit. L’Associazione “Giorgia Lomuscio – Tutto per Amore” e il CAF Movimento Cristiano Lavoratori sono gli altri organismi associativi che hanno aderito alla rete creata dal Calcit. Importante anche il patrocinio della Città di Andria.
    «Questo progetto coinvolge moltissimi professionisti nei loro campi. Vi si potrà accedere contattando semplicemente il nostro numero di telefono e cioè lo 0883.890947», ha concluso il dottor Mariano.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli