Manchette
giovedì 29 Settembre 2022
Manchette
Altro

    Super green pass, scattano le nuove regole

    A partire da oggi, lunedì 6 dicembre, entra in vigore il super green pass: un certificato verde rafforzato adottato dal governo per porre un argine alla quarta ondata di covid.

    Le nuove regole saranno in vigore almeno fino al 15 gennaio 2022 e varranno anche in zona bianca. Per frequentare bar, ristoranti, cinema e stadi servirà il super green pass. Per salire sui mezzi pubblici, chi non è in possesso del Green pass base, cioè quello che attesta che si è guariti dal Covid o che si è fatta almeno la prima dose di vaccino, dovrà mostrare l’esito negativo del tampone.
    Il super Green pass ha poi introdotto l’obbligo vaccinale per “gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario”, i rappresentanti delle forze dell’ordine e i docenti.
    Non sarà necessario scaricare un nuovo green pass ma sarà l’app VerificaC19 a riconoscerne la validità e a discernere tra i due pass. La validità del certificato verde passa da 12 a 9 mesi per chi ha completato il ciclo vaccinale.
    Ecco le principali novità introdotte con il green pass rafforzato.
    TRASPORTO PUBBLICO. Per viaggiare a bordo dei bus cittadini o su tutto il trasporto pubblico locale, ma anche su navi e traghetti, non serve il super green pass. Chi non è vaccinato, dovrà però mostrare l’esito del tampone molecolare (valido 72 ore) o antigenico (valido 48 ore). Il tampone sarà necessario per entrare e viaggiare in metropolitana e prendere treni regionali; esenti i minori di 12 anni. Previsti controlli a campione.
    BAR E RISTORANTI. Per andare a cena con gli amici o fare colazione al bar servirà il super green pass. Le mense saranno accessibili con il green pass base. Nella circolare del Viminale si legge infatti “sono esclusi dall’obbligo del green pass rafforzato anche le mense e i servizi di catering continuativo su base contrattuale”.
    SCUOLA. L’obbligo vaccinale è esteso a tutto il personale scolastico sia in relazione alla prima dose che alla terza di rinforzo. Chi dovesse ignorare l’obbligo sarà soggetto a sanzioni. In Puglia la Regione ha deciso che i vaccini ai bambini tra i 5 e gli 11 anni saranno somministrati a scuola alla presenza dei genitori.
    STRUTTURE RICETTIVE. Non c’è l’obbligo del super green pass per l’ingresso in hotel, né per la consumazione dei pasti in albergo. Chi soggiorna in una struttura ricettiva può accedere alle sale: colazione, ristorante, bar, al centro benessere e alla piscina esibendo la certificazione verde semplice.
    A TEATRO E AI CONCERTI. Il super green pass servirà per andare al cinema, al teatro o ai concerti. Basta il tampone per frequentare altri luoghi della cultura come biblioteche, musei o archivi. In palestra, in zona bianca e gialla, è sufficiente avere la certificazione base (tampone). In zona arancione occorre il super green pass.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli