Manchette
domenica 25 Settembre 2022
Manchette
Altro

    La sinistra vince le elezioni universitarie

    Si sono concluse nel tardo pomeriggio le operazioni di spoglio per le elezioni studentesche dell’Università di Bari. La tornata elettorale ha visto trionfare le liste LINK e Studenti Indipendenti che hanno eletto rispettivamente un senatore ed il consigliere d’amministrazione Adisu per LINK, un senatore, un consigliere d’amministrazione UniBa, un rappresentante per lo Sport e il nucleo di valutazione per Studenti Indipendenti. A perdere le elezioni è la coalizione UP, da sempre legata alla destra universitaria.

    “Mentre stiamo superando lentamente la fase pandemica e dopo l’importante lavoro di tutela del diritto allo studio fatto durante la pandemia, il massimo organo della rappresentanza universitario è stato eletto per la prima volta nella storia dell’associazionismo universitario dalla coalizione tra Link e Studenti Indipendenti. Da sempre siamo impegnati per il diritto allo studio e l’accessibilità per tutti agli studi universitari, l’elezione del membro del Cda Adisu è una vittoria importante per tutti la comunità studentesca barese. La crescita di LINK, in termini percentuali, anche sul Senato Accademico è il segno che le forze progressiste crescono in Università a discapito della destra” dichiara Gennaro Cifinelli, Coordinatore di Link Bari.
    “Sommando gli eletti agli organi centrali, le liste LINK e Studenti Indipendenti hanno eletto complessivamente la maggioranza degli organi. Dopo il lavoro condiviso portato avanti negli scorsi anni, queste elezioni sono la conferma che la destra universitaria perde quota dentro le aule universitarie a favore delle forze progressiste” conclude Roberto Vitacolonna, Cda uscente di Studenti Indipendenti.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli