Manchette
domenica 25 Settembre 2022
Manchette
Altro

    Landini a Bari: «Manovra insoddisfacente. Il governo non ha trattato»

    Maurizio Landini a Bari per “preparare” lo sciopero generale del prossimo 16 dicembre. Questa mattina il segretario generale della Cgil ha partecipato alla manifestazione unitaria di Cgil e Uil Puglia per dire di nuovo “no” alla Manovra finanziaria, ritenuta «insoddisfacente e inadeguata»: «Vogliamo che le politiche economiche del governo tutelino i più bisognosi, i salari e le pensioni di base – ha detto Landini -. Chiediamo di superare la precarietà del lavoro, di prevedere un nuovo contratto unico che sia fondato sulla formazione e sulla stabilità, una vera riforma delle pensioni e di rilanciare gli investimenti, a partire dal Sud».«Il governo aveva già deciso, non ha lasciato spazio a nessuna trattativa – ha tuonato dal palco di piazza Prefettura il segretario Cgil -. Con lo sciopero stiamo semplicemente esercitando un diritto democratico. E lo stiamo facendo – ha continuato Landini, rispondendo alle accuse mosse da alcuni esponenti politici – perché abbiamo l’ambizione di pensare che nel difendere il lavoro noi stiamo difendendo un’idea diversa di questo Paese».Oltre al fisco, tra i temi della manifestazione anche giovani, pensioni, caporalato, Mezzogiorno, fondi del Pnrr e stabilità del lavoro.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli