Manchette
martedì 27 Settembre 2022
Manchette
Altro

    Foggia, tenta di truffare coppia di anziani fingendosi il nipote: in manette 18enne casertano

    Ha telefonato a una coppia di anziani di Foggia fingendosi il nipote e chiedendo 4mila euro in contanti o in monili d’oro come cauzione da pagare per essere rilasciato dai Carabinieri.

    Il tentativo di truffa non ha tratto in inganno i coniugi di 77 e 74 anni che hanno subito contattato gli agenti di Polizia recatisi immediatamente sul posto. I militari hanno così colto in flagrante un 18enne pregiudicato, originario della provincia di Caserta, nei pressi del citofono dell’abitazione.
    Il giovane ha tentato di sottrarsi all’arresto causando lesioni ad un agente, guaribili in 10 giorni. Gli agenti di Polizia hanno anche individuato l’auto con cui il 18enne è giunto dalla Campania a Foggia e il complice che è stato denunciato in stato di libertà per il reato di tentata truffa.
    Il 18enne, invece, è stato arrestato con le accuse di tentata truffa e resistenza a pubblico ufficiale. Il suo arresto è stato convalidato e nei suoi confronti è stato notificato il provvedimento di aggravamento della misura cautelare dell’affidamento in comunità e collocamento presso Istituto di Pena, provvedimento dalla cui esecuzione si sottraeva dal settembre 2021.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli