Manchette
venerdì 27 Maggio 2022
Manchette
Altro

    Responsabili di diversi furti in appartamento nei quartieri Borgo e Italia a Taranto: fermate tre persone

    Due uomini, uno di nazionalità georgiana, l’altro rumeno, sono stati arrestati dagli agenti della Squadra mobile di Taranto con l’accusa di furto aggravato in appartamento, violazione di domicilio e ricettazione in concorso.

    I due, ritenuti responsabili di numerosi furti in alcune abitazioni del capoluogo ionico soprattutto nei quartieri Borgo e Italia, sono stati individuati anche grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza delle zone interessate. Durante la mattinata del 3 maggio, poi, gli agenti di polizia, durante normali attività di perlustrazione del territorio, hanno notato i due individui che, con passo spedito, si allontanavano da un edificio e che, alla vista dei poliziotti, si sono nascosti dietro un’impalcatura. Uno dei due è stato trovato in possesso di un borsello con all’interno una pinza multiuso e diversi strumenti utili allo scasso.
    I filmati delle telecamere e i profili social riconducibili ai due soggetti hanno confermato il sospetto degli agenti di polizia: da questa minuziosa analisi, inoltre, è stato possibile individuare anche un terzo uomo, ripreso sia dalle telecamere sia nelle foto sui profili social degli interessati, complice dei furti. Lo stesso, sempre di nazionalità georgiana, è stato rintracciato in un Comune della provincia tarantina, dove viveva insieme alla moglie di origini georgiane e al figlio. A seguito della perquisizione domiciliare nell’abitazione di quest’ultimo, sono stati recuperati numerosi oggetti preziosi, cellulari, computer portatili, orologi, occhiali ed altro, della cui provenienza la coppia non ha saputo dare alcuna spiegazione plausibile.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli