Manchette
venerdì 12 Agosto 2022
Manchette
Altro

    Zana è campione italiano di ciclismo su strada: primo sul traguardo ad Alberobello

    È il 23enne veneto Filippo Zana, atleta della Badiani SF, il nuovo campione italiano di ciclismo su strada.

    Zana, originario di Thiene, ha vinto la prova in linea che si è svolta oggi, domenica 26 giugno, da Castellaneta Marina, in provincia di Taranto, ad Alberobello, nel Barese, lungo un percorso di 237 km.

    La manifestazione è stata curata dal comitato organizzatore Terra dei Trulli e delle Gravine, in collaborazione con Regione Puglia, agenzia regionale del turismo Pugliapromozione e con la regia tecnica della società sportiva Gs Emilia.

    Gli oltre 130 iscritti, tra i quali figurava anche il vincitore del Giro d’Italia e del Tour de France, Vincenzo Nibali, hanno attraversato i territori di Noci, Castellaneta, Ginosa, Laterza, Palagianello, Mottola e Alberobello, dove c’è stato l’arrivo. La gara è stata trasmessa in diretta su Rai Sport e su Rai Due

    Zana si è imposto in uno sprint di un gruppetto di quattro fuggitivi presentatisi sul traguardo. Al secondo posto Lorenzo Rota, terzo Samuele Battistella, quarto Andrea Piccolo.

    «Non ci credo ancora, ho vinto il campionato italiano, grazie a tutta la squadra», ha commentato in lacrime per l’emozione il neocampione d’Italia di ciclismo Filippo Zana, dai microfoni di RaiSport, prima di salire sul podio e vestire la maglia tricolore. «Che cosa sarà questa casacca per me? – dice ancora il 23enne vicentino Zana – Non lo so, ancora non ci posso credere. La mia oggi era la squadra più numerosa, perché la Bardiani è quella che ha più corridori italiani, e allora dovevamo provare qualcosa. Poi io sono riuscito a entrare nella fuga giusta, oggi è andato tutto in modo perfetto».

    Professionista dal 2020, prima di oggi Zana aveva vinto il giro della Repubblica Ceca l’anno scorso e l’Adriatica-Ionica quest’anno.

    Il momento della premiazione con l’assessore regionale al Turismo della Puglia, Gianfranco Lopane
    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli