Manchette
martedì 16 Agosto 2022
Manchette
Altro

    Bari, ai domiciliari il 21enne che ha investito e ucciso un uomo a Santo Spirito

    È stato posto agli arresti domiciliari il 21enne residente a Catino che lo scorso 29 luglio, a bordo della sua Honda Sh300, ha investito e ucciso a Santo Spirito il 47enne di Bitonto Gaetano De Felice che attraversava la strada insieme al suo bambino di 7 anni, rimasto ferito.

    La misura di custodia cautelare è stata emessa dal gip del Tribunale di Bari su disposizione della Procura della Repubblica.

    L’ipotesi di reato contestata è, allo stato delle indagini preliminari che non sono concluse, di omicidio stradale aggravato dalle circostanze dell’investimento avvenuto in corrispondenza delle strisce pedonali, della mancata copertura assicurativa del veicolo e del mancato conseguimento della patente di guida da parte dell’investitore.

    Il giovane, inoltre, è accusato anche di lesioni colpose ai danni del figlio minore della vittima.

    Le indagini sono nella fase preliminare.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli