Manchette
sabato 1 Ottobre 2022
Manchette
Altro

    Ruba uno zaino sul treno Milano-Lecce: arrestato dalla Polfer

    La polizia di Stato ha intensificato i controlli in ambito ferroviario durante la settimana di Ferragosto per garantire la sicurezza dei numerosi turisti e cittadini che in questi giorni hanno optato per il treno per spostarsi in Puglia: in sette giorni la Polfer ha controllato 4.430 persone (segnalandone 516). Due sono stati gli arresti eseguiti e 5 le persone indagate: in un primo caso si tratta di un uomo che aveva rubato uno zaino, con all’interno denaro e documenti, a una passeggera di un treno Milano-Lecce (la refurtiva è stata recuperata e restituita alla donna). Nel secondo, invece, si tratta di un uomo che dovrà scontare una pena a 4 mesi di reclusione per il reato di danneggiamento. Le 5 denunce riguardano vari reati, tra cui il porto d’armi: sequestrato un coltello.

    Sono stati rintracciati, infine, 2 minorenni, allontanatisi arbitrariamente dalle proprie abitazioni. Entrambi sono stati affidati ai propri familiari.

    Un dispiegamento di forze che ha visto l’impiego di 177 pattuglie nelle stazioni, 15 a bordo treno e 10 lungo la linea ferroviaria; 16 i convogli ferroviari scortati, in particolar modo della lunga percorrenza diurna/notturna della tratta Lecce-Bologna.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli