Manchette
sabato 10 Dicembre 2022
Manchette
Altro

    «Meno risorse alla sanità». Bufera su Gigi Mastrangelo

    Una bufera ha travolto Gigi Mastrangelo, l’ex campione di pallavolo, responsabile del dipartimento Sport della Lega e candidato alla Camera. Bufera nata dalle dichiarazioni in cui affermava: «Non dico di togliere tutto alla sanità, ma qualcosina si può dedicare allo sport, visto che nello sport viene stanziato sempre molto poco e nella sanità tantissimo». Parole che hanno scatenato la bagarre, tanto che lo stesso Mastrangelo ha dovuto correggere il tiro: «La mia idea, e quella della Lega, si basa su un concetto fondamentale, cioè che un adeguato e calibrato investimento nello sport oggi, produrrà anche un risparmio in sanità domani. Lo sport è benessere fisico, mentale: lo sport è vita, è questo il messaggio che dobbiamo dare ai giovani, non le squallide polemiche da campagna elettorale».
    Le parole di Mastrangelo, tuttavia, hanno sollevato un polverone e le risposte non si sono fatte attendere. A cominciare dal suo ex commissario tecnico in Nazionale, Mauro Berruto, responsabile Sport del Pd: «Dai, Gigi, fermiamoci. Non è rispettoso», ha scritto su Twitter. Ma a replicare alle parole di Mastrangelo ci ha pensato anche Francesco Boccia (Pd), capolista al Senato in Puglia: «Nessuno mette in dubbio la funzione sociale e l’importanza dello sport, ma la sanità pubblica non si tocca», ha detto aggiungendo che «la proposta del candidato della Lega di tagliare i fondi alla sanità per darli allo sport fa rabbrividire». «E poi – ha concluso Boccia – se la Lega smania così tanto da proporre tagli alla sanità per trasferire immediatamente risorse nella direzione auspicata da Mastrangelo, ci sarebbero da utilizzare i 49 milioni che Salvini e co. hanno negato al fisco, no?».
    Anche l’ex assessore regionale alla Sanità, Pierluigi Lopalco, ha commentato: «Poche idee e ben confuse. Tagliare un solo euro al fondo sanitario dopo gli enormi sforzi fatti negli anni per cercare di aumentarlo significa davvero non sapere di cosa si parla. Del resto è in linea con chi propone la flat tax».

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli