Manchette
domenica 25 Settembre 2022
Manchette
Altro

    Pittella replica a Letta: «Il PD è piuttosto il taxi privato degli amici che avevano smarrito la via e l’hanno ritrovata»

    «Ha ragione il segretario. Il Partito Democratico è piuttosto il taxi privato degli amici che avevano smarrito la via e l’hanno ritrovata». È stata questa la replica dell’ex governatore e candidato all’uninominale al Senato della Repubblica per la lista Italia Viva – Azione, Marcello Pittella, il quale domenica è intervenuto nella Città dei Sassi e non ha perso l’occasione di rispondere alla dichiarazione di Letta, segretario del PD, che lo aveva accusato di aver considerato il Pd come un autobus sul quale si può salire per fare campagna elettorale.

    L’incontro è avvenuto presso il cinema “Guerrieri” di Matera ed era finalizzato a presentare l’intera lista per le elezioni politiche di domenica 25 settembre. La giornata è stata introdotta dai segretari regionali di Italia Viva, Nicola Scocuzza e di Azione, Donato Pessolano e hanno visto gli intervenuti di Luca Braia, candidato per l’uninominale alla Camera; Mario Polese e Antonio Dibiase, candidati per il plurinominale alla Camera; Mariangela Guerra, candidata all’uninominale al Senato; Marcello Pittella, capolista sul plurinominale al Senato; Antonella Zambrino, candidata per il proporzionale alla Camera dei Deputati e Antonella Fidenza, candidata per il proporzionale al Senato.

    Soddisfatto anche il consigliere regionale, Luca Braia: «Semplicemente grazie, Matera. È stata una mattinata straordinaria per il terzo polo. Grazie a quanto sono venuti anche dai comuni della provincia così come da vari luoghi della provincia di Potenza. Grazie, a colpo d’occhio un teatro pieno come non ne vedevamo da tempo, segno che la percezione di cittadini e cittadine verso la buona politica sta cambiando. #IoVotoLucano non è solo uno slogan. È l’essenza di ciò che la nostra regione merita: che a rappresentarla sia chi conosce ogni centimetro del suo territorio, nella provincia di Matera come di Potenza, perché lo vive ogni giorno ascoltando le istanze delle comunità. Semplicemente grazie Matera, per la risposta data all’invito che vi abbiamo fatto ad essere con noi oggi. Per il calore, per i sorrisi, per gli applausi, per l’affetto, per la fiducia che in noi saprete riporre. Il 25 settembre Italia Viva e Azione sono la scelta giusta. Per la Basilicata e per il Paese che ha bisogno di forze moderate, riformiste, liberali, che hanno competenza e responsabilità per lavorare al bene comune», ha concluso.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli