Manchette
mercoledì 30 Novembre 2022
Manchette
Altro

    Sicurezza nel siderurgico di Taranto: lavoratori in piazza

    I lavoratori di Acciaierie d’Italia faranno un sit-in stamattina, dalle 9 alle 13, sotto la sede dell’ispettorato del lavoro. L’obiettivo dell’iniziativa, promossa dall’Usb, è denunciare le «moltissime mancanze dell’attuale gestione dello stabilimento siderurgico».

    Una iniziativa che arriva dopo le numerose denunce effettuate dai sindacati. Una situazione che si protrae, secondo i lavoratori, oramai da mesi. Tra le problematiche evidenziate dall’Usb spiccano «le assenti manutenzioni degli impianti che aumentano il rischio di incidenti, tutto il capitolo del ricorso eccessivo alla cassa integrazione ed in particolare quella che è diventata una cattivissima abitudine dell’azienda: trasformare ferie e permessi già concessi in ore di cassa integrazione. Le condizioni igieniche assolutamente precarie, il clima pesantissimo che si respira nella fabbrica al punto – sostiene l’Usb – da non poter neanche esprimere un’opinione senza poi aspettarsi ripercussioni anche serie».

    Quello dell’ex Ilva è uno dei temi più caldi con i quali dovrà confrontarsi il prossimo governo.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli