Manchette
sabato 10 Giugno 2023
Manchette
Altro

    Fabia e Angela, due leader per Forbes

    Incontriamo Angela e Fabia per una chiacchierata informale, curiosi di conoscere meglio un prodotto che nel giro di pochi mesi è riuscito a imporsi con grande successo in un mercato certamente non facile, quello dei distillati. Stiamo parlando del Gin Rurale 50/60. Arrivano all’incontro insieme e a vederle da lontano trasmettono cordialità e naturalezza: passo svelto quasi sincrono, visi sorridenti, complici, espressione cordiale e comunicativa. Danno l’impressione di essere due donne dalle poche chiacchiere, tanta sostanza e concretezza. E già senza parlare ci siamo fatti un’idea di come può essere nata la Distilleria 50/60, una denominazione che parla di loro, con trasparenza e schiettezza. Scopriamo che 50 e 60 sono numeri riferiti alla loro età, dalla quale tutto è partito nel 2020 quando in pieno lockdown e festeggiando i rispettivi compleanni a cifra tonda rinchiuse in casa come tutti, hanno iniziato a viaggiare con la mente. «Si è pensato intanto ad attuare un’idea comune, che potesse interessare a entrambe» interviene Angela Aliani, commercialista da sempre imprenditrice agricola. Mentre parla il suo sguardo si perde nel ricordo di quel momento di progettazione in cui poi è nato tutto.

    «Volevamo creare qualcosa che fosse frutto solo della nostra creatività dopo aver incanalato per anni le nostre energie nelle rispettive aziende di famiglia. Ma che fosse un’idea anche intrigante, stimolante e, perché no, divertente. Una sfida con noi stesse insomma, partire da zero per fare qualcosa di importante».

    Continua Fabia Irene D’Ecclesiis, Agronoma anch’essa imprenditrice agricola: «Eravamo in una nuova fase della vita, quando si ha più tempo per sé stesse e si ha consapevolezza della propria esperienza e maturità. Con i nostri caratteri dinamici non potevamo che rimanere in gioco ma con una nuova linfa vitale, fonte di entusiasmo». A questo punto della conoscenza apprendiamo che c’è molto di più dietro un prodotto di qualità e un’elegante bottiglia, ossia una lunga amicizia e una forte complicità. «Abbiamo deciso di fondare una Distilleria, partire da un Gin frutto della nostra terra, delle nostre radici, che ne portasse i profumi, i sapori e che avesse una forte personalità». «Nulla è avvenuto per caso e con facilità-continuano- abbiamo studiato, ricercato, viaggiato per aggiornamenti, approfondito e investito tanto. Lo scopo era quello di produrre un Gin di notevole pregio. Si è concretizzata così la nostra idea». Ci raccontano che dopo aver raccolto personalmente le botaniche utili ad ottenere un London Dry Gin, passano alla fase della lavorazione. «Scegliamo con cura bacche di ginepro, santoreggia, camomilla matricaria, finocchietto selvatico, mentastri, timo e tante varietà di erbe odorose e spontanee, tutte raccolte da noi sul territorio dell’Alta Murgia. Una volta portate nel laboratorio di Gravina in Puglia, nostra terra d’origine, vengono essiccate e successivamente grazie a un maestoso alambicco in rame con metodo in corrente di vapore, trasformate in distillati, infine imbottigliati, etichettati e confezionati sempre da noi stesse». A questo punto la nostra domanda appare retorica considerato l’entusiasmo col quale si esprimono ma chiediamo ugualmente un primo bilancio ed eventuali futuri obiettivi. «Siamo realmente gratificate e soddisfatte per la strada percorsa fino ad oggi, per le richieste che abbiamo e i successi che quotidianamente raccogliamo. A questo punto l’intenzione è quella di immettere sul mercato altri prodotti di distilleria come il 5060 Amaro Rurale che è già disponibile sul mercato. E’ ottenuto dalla macerazione a freddo di oltre ben 20 tipi di botaniche autoctone della nostra Murgia ed è molto apprezzato per il suo sapore unico data l’alta concentrazione di profumi tipici del nostro territorio».

    Prodotto di punta della Distilleria 50/60 è il Gin Agrumato che Angela e Fabia ci spiegano essere particolarmente amato dal palato femminile più raffinato. Grazie all’infusione con scorze di agrumi, bergamotto e pompelmo rosa, questo Gin ha un sapore fresco, molto aromatico e un colore accattivante. Il mix di erbe botaniche e agrumi ha dato poi il via a numerose richieste di personalizzazione del prodotto da parte dei nostri clienti, dando così vita a ricette esclusive accompagnate da speciali etichettature, nel doppio formato da 100 o 700 ml. C’è anche lo shop online? «Non poteva mancare- ci dicono ridendo mentre ormai ci apprestiamo al saluto – questo metodo di acquisto viene molto utilizzato per i nostri affezionati clienti che non possono raggiungerci a Gravina in Puglia ma che ci seguono sui social dove li teniamo costantemente aggiornati». Insomma, senza ombra di dubbio lanciate verso ampi orizzonti, le due amiche e ora anche socie possono ritenere la sfida iniziale un successo tutto al femminile. Avanti così ci verrebbe da dire, è il nostro augurio.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli