Manchette
martedì 16 Luglio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Camilla e il suo rapporto idilliaco con Kate, ma ancora stentato con William

(Adnkronos) – Luci e ombre all’interno della famiglia reale britannica, dove spesso le relazioni fra parenti, naturali o acquisiti, viaggiano a due o a più velocità. Lasciando per una volta da parte Carlo ed Harry (riconciliati o, se possibile, forse ancora più divisi di prima), è l’occasione buona per concentrarsi su Camilla e sul suo rapporto privilegiato con Kate, rapporto che invece con William stenta tuttora a decollare. Sembra infatti che la relazione fra l’attuale e la futura regina sia addirittura idilliaca, con la prima che incarnerebbe un vero e proprio punto di riferimento per la seconda. La ragione è che la consorte del re è stata solo fino a un anno fa un futura regina, un ruolo che invece adesso ricopre la principessa di Galles.  

Onori e oneri, dunque, per Catherine Elizabeth Middleton, sposata con il futuro re e che deve vedersela con tutte le pressioni già richieste dal ruolo che avrà quando salirà assieme a William al trono. Nessuno capisce la principessa del Galles come la regina Camilla e lo stesso vale al contrario, dice a Ok Magazine l’esperta reale Jennie Bond, secondo la quale, le due donne condividono una “relazione unica” a causa del loro “destino” simile. Con Kate attenta osservatrice della metamorfosi di Camilla, passata dall’essere la moglie dell’erede al trono ad attuale consorte del re.  

Donna considerata “intelligente e determinata” dagli insider reali, Kate mostra di sapere che l’esperienza è importante e non si lascia sfuggire l’occasione di apprendere anche quella ‘diretta’ di Camilla. A farle da contraltare è tuttavia William, che a distanza di 18 anni dal matrimonio di papà Carlo con la duchessa di Cornovaglia, stenta ancora a instaurare un buon rapporto con la regina. Angela Levin, autrice del libro ‘Camilla: From Outcast to Queen Consort’, ha infatti dichiarato che “per William, Camilla è la moglie di suo padre, ma non la ‘nonnastra’ dei suoi figli”, aggiungendo che i piccoli George, Charlotte e Louis, secondo il principe di Galles, hanno “due nonni ma soltanto una nonna”.  

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli