Manchette
sabato 20 Luglio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Giunta regionale in Basilicata, Bardi: «Sanità è sfida principale. Proporrò l’istituzione dei sottosegretari»

Annunciata ieri dopo il Consiglio regionale, il presidente della Basilicata Vito Bardi (Forza Italia), rieletto il 21 e 22 aprile scorsi, ha ufficializzato oggi la nuova Giunta lucana del centrodestra.

La Giunta è formata da due assessori di Fratelli d’Italia, Carmine Cicala (Agricoltura) e Cosimo Latronico (Sanità e Pnrr), e da uno ciascuno di Forza Italia, Francesco Cupparo (Attività produttive), di Lega, Pasquale Pepe (vicepresidente con delega alle Infrastrutture) e di Italia Viva, Laura Mongiello (Ambiente).

Tra le priorità dei prossimi cinque anni, il governatore lucano ha citato il rilancio del settore automotive, con riferimento allo stabilimento Stellantis di Melfi e il raggiungimento dell’autonomia energetica ma, ha evidenziato, «la principale sfida per questa legislatura riguarda il Piano sanitario, in particolare per la spesa e la medicina territoriale».

Bardi ha annunciato che «nella prima riunione di Giunta farò una proposta per l’istituzione della figura dei sottosegretari».

L’intenzione del governatore lucano è quella di proporne tre «il cui ruolo vorrei affidare a tre consiglieri che parteciperebbero alle riunioni di Giunta senza diritto di voto».

Il governatore ha inoltre precisato che per i consiglieri che saranno nominati sottosegretari, a differenza di quello che accade in Basilicata con gli assessori «interni», non è prevista la surroga.

Rispondendo alle domande dei giornalisti sulla situazione politica nella maggioranza di centrodestra, il governatore lucano ha detto che con l’ex governatore Marcello Pittella (Azione), dalla scorsa settimana presidente del Consiglio regionale, «i rapporti sono ottimi e sono certo che sarà un leale alleato».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli