Manchette
domenica 25 Febbraio 2024
Manchette

Protocollo tra la Provincia di Matera e i Comuni del PO Val d’Agri: «Protagonismo per le aree interne»

Rafforzare la collaborazione tra l’ente Provincia e i Comuni del PO Val d’Agri, anche per dare corso a un nuovo protagonismo dei sindaci delle aree interne. È questo il principale obiettivo del protocollo d’intesa sottoscritto ieri, nella sede della Provincia di Matera, tra il presidente Piero Marrese e Francesco Micucci, Franco Galluzzi, Carmine Nigro, rispettivamente sindaci delle realtà di Stigliano, Cirigliano e Gorgoglione.

Si tratta di tre dei cinque Comuni del Materano (gli altri due sono Accettura e Aliano) rientranti nel Programma Operativo Val d’Agri, ai quali il comitato di coordinamento e monitoraggio ha stabilito di destinare complessivamente 3 milioni e 400mila euro, che verranno utilizzati per la viabilità provinciale che riguardano le comunità.

Nel dettaglio gli interventi prevedono: messa in sicurezza della strada provinciale ex 277, Accettura-Stigliano, nel Comune di Accettura; provinciale Aliano Ponte Acinello-Aliano Ponte Agri, nel Comune di Aliano; tratto interno ed esterno all’abitato di Cirigliano della strada provinciale ex statale103, nel Comune di Cirigliano; tratto interno dell’abitato di Gorgoglione della strada provinciale; tratto Stigliano-bivio Accettura della strada provinciale 103, nel Comune di Stigliano; tratto interno al centro abitato di Stigliano della strada provinciale 103; messa in sicurezza del Cinto dell’eremita Fiumarella Cirigliano-Gorgoglione-Aliano, sulla Saurina nel territorio di Stigliano.

Soddisfatto il presidente della Provincia di Matera, avvocato Piero Marrese, il quale ha dichiarato: «Questo atto, con il quale i municipi si sono resi disponibili ad assumere i compiti e gli obblighi rivenienti dal protocollo, materializza quella collaborazione e unità d’intenti che ho sempre posto al centro della mia presidenza e che si traduce in una velocizzazione e semplificazione delle procedure, a tutto vantaggio delle comunità interessate. Lavoriamo per un nuovo protagonismo dei centri delle aree interne».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli