Manchette
domenica 3 Marzo 2024
Manchette

Quasi 3,5 milioni di spettatori per “La luce nella masseria”, il film sui 70 anni della Rai girato a Matera

Con tre milioni e 445mila spettatori e uno share del 19,5% “La luce nella masseria“, film interamente girato a Matera e andato in onda ieri sera su Raiuno, è stato il programma più visto della domenica.

Il film, prodotto da Eliseo Enterteinment e Rai Fiction, è stato supportato dalla Lucana Film Commission ed è il prodotto con cui la Rai ha scelto di celebrare i 70 anni di televisione. “La luce nella masseria” ha conquistato il cuore dei telespettatori coi suoi scenari e con tutti i professionisti coinvolti in questo lavoro armonioso e corale. Una storia d’amore, di dolore e di rinascita mentre il futuro entra nelle case degli italiani con l’avvento della tv, mezzo dal potere unificante.

Luca Barbareschi, produttore per Eliseo Entertainment, ha commentato così il successo televisivo: «Sono felice e orgoglioso di aver collaborato con la Lucana Film Commission, in particolare con la sua presidente Margherita Romaniello, e di aver realizzato un film così bello e apprezzato, ambientato in Basilicata. Speriamo di poter ancora lavorare insieme per portare bellezza nelle storie che proporremo».

Margherita Romaniello, presidente della Lucana Film Commission, sottolinea come il pubblico di Raiuno abbia «premiato il lavoro di tutti noi e soprattutto la meraviglia della storia e della sua ambientazione. Una Matera di sessant’anni fa, ma esattamente come oggi, capace di affascinare, raccontare e raccontarsi. Direi che per noi, dopo il successo dell’anteprima materana lo scorso 3 gennaio, “La luce nella masseria” è il modo migliore per iniziare questo 2024».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli