Manchette
martedì 5 Marzo 2024
Manchette

Angelina Mango, dopo Sanremo l’Eurovision. Sulla cover de “La rondine”: «L’amore del pubblico mi ha resa fiera» – VIDEO

Dopo la vittoria a Sanremo, Angelina Mango si prepara a partecipare all’Eurovision Song Contest, in programma a Malmö, in Svezia, dal 7 all’11 maggio, come ha annunciato la stessa cantante durante la conferenza stampa di ieri sera.

Al giornalista che le chiedeva se volesse rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest di Malmö, Angelina Mango ha risposto: «Sì, lo voglio», condividendo poi su Instagram il video della conferenza stampa accompagnato dalla didascalia “Ci vediamo a Malmö” e un cuore bianco.

Parlando della sua vittoria a Sanremo, Angelina Mango ha confessato di non essersi aspettata «nulla di quello che è successo. Già non ci credevo quando mi sono vista nella lista dei concorrenti. Sono riuscita a vivermi ogni momento senza troppe aspettative e troppe tensioni, ho vissuto la settimana più bella della mia vita».

Durante le sue esibizioni al Festival di Sanremo, Angelina Mango ha fatto ballare l’Ariston ma ha anche commosso il pubblico, a teatro e a casa, con una straordinaria interpretazione de “La rondine” del papà Pino Mango, accompagnata dal Quartetto d’archi dell’Orchestra di Roma. «Ho cercato di fare un omaggio in maniera rispettosa, volevo che uscisse più la canzone e il ricordo di me rispetto a me. L’amore che mi è arrivato quando ho visto i cartelloni e tutto il pubblico in piedi ha reso fiera me e tutta la mia famiglia di cui mi sono portata dietro tutto l’amore anche se non ero loro fisicamente vicina», ha detto la cantante di origini lucane. «Se penso che mio papà sarebbe stato contento? Io sono una persona educata e gentile, credo che lui sarebbe contento di questo», ha aggiunto.

Così come Geolier, anche Angelina Mango non dà seguito alle polemiche sul voto. «Avendo vissuto queste polemiche in maniera molto istintiva concentrandomi sul momento, non ho pensato alle polemiche anche perché non ho vissuto il Festival come una competizione e non ho pensato così tanto alla classifica. Detto questo io sono contentissima che i miei colleghi abbiano delle canzoni che ascolteremo per tanto tempo, io per prima, e mi piace condividere con loro tutto questo», ha aggiunto spegnendo ogni sorta di polemica.

Angelina Mango ha poi ricordato come l’esperienza di “Amici” l’abbia aiutata tantissimo «a mettere in priorità la musica. È stata una grande scuola e Maria [De Filippi, ndr] mi ha fatto guardare in faccia le mie paure e superarle».

Infine alla domanda sulla possibilità che nel futuro possa cantare in inglese, ha risposto: «Non escludo niente nella mia vita. La musica è libera e ho cantato in tutte le lingue: italiano, spagnolo, napoletano. Chissà che un giorno non lo faccia in inglese».

Nel frattempo, però, la prima cosa che farà Angelina dopo il Festival sarà «andare a mangiare una pizza con gli amici».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli