Manchette
lunedì 20 Maggio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Colpito alla testa durante un concerto dei Subsonica a Firenze: muore 47enne di origini lucane

Era originario di Potenza, ma residente in provincia di Pistoia, il 47enne Antonio Morra, morto – forse dopo essere stato colpito con un pugno alla testa – durante il concerto dei Subsonica al palasport Nelson Mandela Forum di Firenze.

Secondo una prima ricostruzione la persona deceduta era al concerto con la moglie e a un certo punto sarebbe andato a fumare una sigaretta sulle scale poste immediatamente all’esterno del palasport. Non è chiaro se al termine di una discussione, una persona lo ha aggredito da dietro forse con un cazzotto che lo avrebbe portato poi a cadere per terra.

Sarebbe stato subito dato l’allarme da alcuni spettatori e successivamente sono giunti i soccorsi e le forze dell’ordine.

Nonostante la corsa all’ospedale fiorentino di Careggi, Morra è deceduto nella notte.

Nove le persone che al momento la Polizia starebbe sentendo in merito alla morte dell’uomo, mentre indagini sono avviate anche per la raccolta di altre possibili testimonianze utili alla ricostruzione della vicenda. Gli inquirenti stanno visionando anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

La band: «Siamo addolorati»

«Siamo costernati per quanto avvenuto ieri all’uscita del Palazzetto e profondamente addolorati. Siamo vicini a familiari delle persone coinvolte in questo momento difficile», scrivono nelle stories su Instagram i Subsonica riferendosi alla morte di Antonio Morra.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli