Manchette
sabato 24 Febbraio 2024
Manchette

Medico del Picerno ucciso a Pescopagano: fermato un allevatore 41enne. Ha confessato

Un allevatore di 41 anni di Pescopagano, Giovanni Battista Errico, è stato fermato perché ritenuto responsabile dell’omicidio di Lorenzo Pucillo, medico sociale del Picerno, formazione lucana che milita nel campionato di serie C.

Il delitto è avvenuto il 21 marzo scorso in un terreno di Pescopagano. L’arma con cui Errico avrebbe sparato è stata sequestrata e il 41enne ha confessato.

L’efferato omicidio dovrebbe ricollegarsi a pregressi litigi per ragioni di vicinato, dovuti verosimilmente allo sconfinamento delle mandrie della vittima nei terreni.

Le indagini, svolte con il diretto impegno dei magistrati della Procura di Potenza, dei carabinieri del Nucleo investigativo di Potenza e della compagnia di Melfi attraverso l’ascolto di numerosi testimoni, attività tecniche e indagini di carattere scientifico come l’esame comparativo del dna, rilievi su armi, «nonostante il clima omertoso che con particolare amarezza deve essere sottolineato», si legge in una nota della Procura di Potenza, hanno consentito di acquisire un quadro indiziario ritenuto grave, nei confronti della persona fermata.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli