Manchette
lunedì 26 Febbraio 2024
Manchette

Potenza, la svolta a metà: col Monterosi il pareggio arriva al 90′ nell’anticipo di Serie C

Doveva essere la partita della svolta, ma il Potenza fallisce l’esame. Al Bonolis di Teramo, la squadra di Marchionni pareggia contro il Monterosi Tuscia grazie alla rete di Saporiti allo scadere, dopo l’iniziale vantaggio di Vano. I rossoblù salgono a 31 punti. I laziali salgono a 25 punti, agganciando il Brindisi.

Ritmi bassi e gara bloccata in avvio, con le due squadre che si studiano. Poche occasioni e gioco che non decolla. Più palleggio per la squadra di Scazzola, che in settimana è subentrato dell’esonerato Taurino. Contatto dubbio in area di rigore del Potenza al 25’: per l’arbitro è regolare l’intervento di Alastra su Eusepi. La prima occasione al 40’: Vano ci prova di testa, ma la palla si alta oltre la traversa. Un minuto più tardi si sblocca la gara e passa in vantaggio è il Monterosi. Cross perfetto di Crivello proprio per Vano, che di testa mette la palla sotto alla traversa lasciando immobile Alastra. La risposta del Potenza arriva 2’ più tardi: il tiro-cross di Sbraga è bloccato facilmente da Forte. L’arbitro Totaro non concede recupero e manda le due squadre negli spogliatoi: il Monterosi Tuscia in vantaggio sul Potenza.

Anche la ripresa inizia con ritmi non alti. La squadra di Marchionni prende il controllo del gioco ma non riesce a portare pericoli a Forte. Il Monterosi prova a sfruttare le ripartenze. Proprio da un contropiede arriva una potenziale occasione. Al 53’ Verde mette in mezzo un insidioso tiro-cross ma Vano non ci arriva. I rossoblù costruiscono la migliore occasione della propria partita al 76’. Asencio spizza di testa, Caturano si allunga ma non ci arriva: la palla esce di poco ma Forte sembrava sulla traiettoria. I lucani tentano il forcing nei minuti finali. Il portiere del Monterosi compie un miracolo all’84’: Saporiti calcia al volo dal limite a botta sicura, Forse si allunga e devia. Il numero 70 ci prova anche 1’ dopo, ma la sua punizione termina larga. L’assalto rossoblù si concretizza al 90’. Ottima azione palla a terra, Caturano alza per Saporiti che questa volta batte Forte. Due minuti dopo clamorosa occasione per il capitano rossoblù, ma Forte si supera. Dopo tre minuti di recupero, l’arbitro Totaro fischia la fine: termina 1-1 tra Monterosi Tuscia e Potenza.

TABELLINO

MONTEROSI – POTENZA 1-1

RETI: Vano (M), Saporiti (P)

MONTEROSI TUSCIA (3-5-2): Forte; Sini, Mbende, Piroli; Verde, Gavioli (60’ Scarsella), Gori (71’ Tolomello), Parlati, Crivello (81’ Crescenzi); Vano (81’ Di Francesco), Eusepi. A disp.: Crescenzi, Di Francesco, Ferreri, Rigon, Scarsella, Silipo, Tartaglia, Tolomello. All. Scazzola

POTENZA (3-5-2): Alastra; Sbraga, Verrengia, Armini; Burgio (60’ Asencio), Maisto (60’ Pace), Schiattarella, Candellori (76’ Rossetti), Spaltro (46’ Hadziosmanovic); Volpe (46’ Saporiti), Caturano. A disp.: Asencio, Castorani, Cucchietti, Hadziosmanovic, Hristov, Maddaloni, Marchisano, Mazzeo, Pace, Pier Francesco, Rossetti, Saporiti, Steffe. All. Marchionni

ARBITRO: Gabriele Totaro di Lecce

NOTE: Ammoniti Volpe (P), Verrengia (P)

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli