Manchette
sabato 2 Marzo 2024
Manchette

Aggredisce 63enne con una bottiglia di vetro, arrestato nigeriano

Un 36enne originario della Nigeria, a Bari senza fissa dimora, è stato arrestato nella mattinata a Bari dai carabinieri per “resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali”. I militari, dopo una richiesta di intervento al 112, sono intervenuti in via Fiorese dove, poco prima, l’extracomunitario aveva aggredito – immotivatamente – un 63enne barese, lavoratore dipendente per la ditta di pulizie del palazzo sede della Camera di Commercio.

L’anziano, colpito alla testa con una bottiglia di vetro, è stato soccorso da personale del 118, medicato al Policlinico di Bari e dimesso con qualche giorno di prognosi. Il 36enne, che all’arrivo dei carabinieri, nel tentativo di non essere bloccato ha reagito anche nei loro confronti, è stato portato in carcere, in attesa dell’udienza di convalida.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli