Manchette
sabato 2 Marzo 2024
Manchette

Droga e il libro dello spaccio. Scoperta centrale a Mola

Si era nascosto per sfuggire a un ordine di carcerazione, per una pena definitiva dall’agosto scorso, ma una volta rintracciato dai carabinieri, è finito nei guai perché nascondeva nella sua abitazione oltre otto chili di droga. È stato arrestato con la sua compagna Giuseppe Ruggieri, 39enne di Mola di Bari, che ora deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di ingenti quantità di sostanze stupefacenti.

All’arrivo dei carabinieri, mentre la sua compagna cercava di prendere tempo, lui ha tentato di scappare sui tetti ma è stato visto e fermato. I militari hanno quindi proceduto ad una perquisizione nell’abitazione, trovando tra la camera da letto e la cucina una vera e propria centrale di spaccio.

In particolare, all’interno di un armadio c’era un borsello che conteneva due panetti di sostanza resinosa marrone, rivelatasi poi hashish, una busta di cellophane con inflorescenze vegetali ed una di marijuana con chiusura ermetica e valvola per il sottovuoto. E ancora, un borsone che conteneva altra marijuana, hashish e un bilancino elettronico di precisione, un altro era invece nel cassetto della cucina.

Ma quello che più di ogni altra cosa è stato ritenuto utile dagli investigatori è un bloc notes con alcuni fogli manoscritti, sui quali erano riportati nomi degli acquirenti, numeri di telefono, luoghi per lo spaccio, quantità di droga venduta e cifre di denaro relative alla fiorente attività. La sostanza stupefacente ritrovata è stata poi sottoposta a narcotest, per accertarne la composizione, e il risultato è stato: quasi otto chili di marijuana e un altro di hashish. Un quantitativo che, rivenduto sul mercato al dettaglio, avrebbe fruttato decine di migliaia di euro.

Le indagini sulla centrale di spaccio non si sono però fermate e, grazie al ritrovamento degli appunti di vendita, puntano a ricostruire la rete di acquirenti ma anche e soprattutto altri eventuali componenti l’organizzazione criminale.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli