Manchette
mercoledì 19 Giugno 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Incendio a Borgo Mezzanone, Emiliano: «Le decisioni riguardino anche l’Unione europea»

«Bisognerà prendere decisioni che evidentemente non possono essere decisioni solo Pugliesi, ma che devono riguardare anche gli indirizzi dell’Unione europea perché il campo è in gran parte occupato da cittadini europei». Lo ha detto stasera a Foggia il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, intervenendo al comitato per l’ordine e la sicurezza convocato in prefettura dopo l’incendio di venerdì scorso di una baracca nel campo nomadi di Stornara (Foggia), in cui sono morti due fratellini Bulgari, Birka di 2 anni e Christian di 4 anni. «Questi cittadini europei – ha aggiunto Emiliano – hanno delle regole particolari: bisogna trovare il modo di riprendere il controllo di questi luoghi nei quali i bambini sono affidati a situazioni di enorme pericolo. Immagino che l’inserimento scolastico e la vita normale di questi bambini siano assolutamente drammatici a prescindere dall’evento di venerdì scorso, già così pesante». Per Emiliano, queste popolazioni «hanno una cultura che li porta all’isolamento, al nomadismo e a costruire strutture del genere, ma va riconosciuto che risolvere il loro problema con un minimo di integrazione viene considerato da tutti come un pericolo per il consenso elettorale dei sindaci, per il consenso elettorale dei politici». «È una sorta di umanita’ – ha concluso – che viene sottratta alla visione per non creare problemi».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli