Manchette
domenica 3 Marzo 2024
Manchette

Modugno, trovata senza vita l’insegnante 57enne scomparsa: non si esclude un gesto estremo

Scomparsa tre giorni fa a Modugno, Giulia Maffei è stata ritrovata questa mattina senza vita vicino ad un casolare nelle campagne della città metropolitana di Bari. Non si esclude che la donna, insegnante 57enne, abbia potuto compiere un gesto estremo.

«È con profonda tristezza e sgomento. In questo momento di dolore, sono vicino alla sua famiglia e ai suoi affetti più cari. A loro giungano le più sentite condoglianze». Così in un post pubblicato sui social Nicola Bonasia, sindaco di Modugno,

Sul corpo non ci sarebbero segni evidenti di violenza e non si esclude l’ipotesi del suicidio. A denunciare la scomparsa della 57enne, che faceva l’insegnante di sostegno nella scuola secondaria di primo grado Casavola di Modugno , erano stati i suoi familiari preoccupati dal suo mancato rientro. Sul luogo del ritrovamento ci sono gli agenti della polizia locale ei carabinieri che indagano sull’accaduto.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli