Manchette
sabato 24 Febbraio 2024
Manchette

Taranto: amputata la mano a bimbo di 10 anni dopo l’esplosione di un petardo

Una mano amputata a un bimbo di dieci anni. E’ accaduto la notte scorsa a Taranto, nell’ospedale Santissima Annunziata, a causa delle ferite riportate per l’esplosione di un petardo. A quanto si apprende, il bimbo è stato accompagnato in ospedale un’ora circa dopo la mezzanotte con ferite alla mano destra. A causa delle condizioni riscontrate, i medici hanno dovuto amputarla.

Il bambino al momento è ricoverato nel reparto di Ortopedia. Al suo arrivo in ospedale – a quanto si apprende da fonti sanitarie – è stato operato “immediatamente”. E’ stato eseguito un “intervento chirurgico al moncone a livello del polso”.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli