Manchette
venerdì 23 Febbraio 2024
Manchette

“Che cosa sono le nuvole?”: nella Mediateca regionale pugliese l’omaggio a Pier Paolo Pasolini

Quattro appuntamenti, il 7, 9, 14 e 16 giugno, tra proiezioni, incontri, mostre e presentazioni di libri nella Mediateca regionale pugliese per rendere omaggio a Pier Paolo Pasolini nel centenario della sua nascita, avvenuta il 5 marzo 1922 a Bologna.

“Che cosa sono le nuvole?” il titolo della rassegna organizzata da Regione Puglia e la Apulia film commission per ricordare l’intellettuale, poeta, regista, sceneggiatore, scrittore, pittore, attore e drammaturgo che ha segnato un momento fondamentale della storia italiana.

«In Mediateca, la Regione Puglia e la Apulia Film Commission non potevano non omaggiare il grande Pier Paolo Pasolini per i cento anni dalla sua nascita. E lo fa con una programmazione ricca, originale e interdisciplinare, che spazia dalla musica, al cinema, alla letteratura, restituendo la figura poliedrica e controversa di uno dei grandi poeti e intellettuali del ‘900», commentano Simonetta Dellomonaco, presidente di Apulia film commission, e Mauro Paolo Bruno, dirigente della sezione Sviluppo, Innovazione e Reti della Regione Puglia.

Martedì 7 giugno alle 18, il primo appuntamento con l’inaugurazione della mostra fotografica “Pasolini Matera” di Domenico Notarangelo sul backstage de “Il Vangelo Secondo Matteo”: in mostra 38 fotografie, testimonianze meravigliose di quella pagina di storia di Matera, località in cui fu girato il capolavoro del regista. A presentarla ci sarà il figlio dell’autore, Peppe Notarangelo, il regista e scrittore David Grieco, Michele Cecere in veste di produttore e il musicista Stefano De Dominicis che, con il suo gruppo I Soballera, ha curato la colonna sonora del film “Notarangelo Ladro di Anime” di David Grieco (2019) che, a seguire, sarà proiettato.

Si prosegue giovedì 9 giugno, sempre alle 18, con la presentazione del libro “L’Ultimo Pasolini” (Ed. Criptanos) di Alfredo Traversa che dialogherà con il giornalista Fulvio Colucci. Nel corso della presentazione, l’attrice Tiziana Risolo leggerà alcuni passi del libro di Traversa. A seguire, introdotto dalla docente universitaria Angela Bianca Saponari, sarà proiettato il film “Sopralluoghi in Palestina per Il Vangelo Secondo Matteo” di Pier Paolo Pasolini (1965).

Nel terzo appuntamento, in programma martedì 14 giugno alle 19:30, Michele Cecere e il Club della canzone d’autore presentano un racconto audiovisivo dal titolo “Tutto il mio folle amore – Le canzoni di Pasolini – Poesia in forma di musica”. Un percorso che tratta il Pasolini scrittore per la musica.

Infine, giovedì 16 giugno alle 18:30, Peppe Notarangelo dialogherà con Stefano Maccioni autore del volume “Pasolini, un caso mai chiuso” (Ed. Round Robin). Stefano Maccioni è l’avvocato della famiglia Pasolini che da quindici anni lotta per la verità sul cold-case Pasolini, così come ha lottato per verità e giustizia per Stefano Cucchi, per la strage di Viareggio.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli