Manchette
domenica 21 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Notte della Taranta, il festival itinerante torna dal 1 agosto – VIDEO

Venticinque tappe in altrettanti borghi del Salento, 56 concerti, oltre 400 artisti italiani e internazionali e circa 200 ore di live. Sono i numeri dell’edizione 2023 del festival itinerante La Notte della Taranta, in programma dal primo al 27 agosto.

Il cartellone è stato presentato a Bari alla presenza, fra gli altri, dell’assessore Turismo della Regione Puglia Gianfranco Lopane e del membro del Cda della fondazione La Notte della Taranta, Dina Manti.

Il tema di questa edizione, dedicata al direttore artistico recentemente scomparso Luigi Chiriatti, è L’identità è un dono sociale ispirato da Italo Calvino, lo scrittore del quale quest’anno ricorre il centenario dalla nascita. Ma ci sarà spazio anche per un progetto speciale in collaborazione con Acquedotto pugliese: L’umanità dell’acqua, portato in tre luoghi simbolici come La riserva naturale di Torre Guaceto (provincia di Brindisi), il serbatoio Aqp di Corigliano d’Otranto e La baia di Sant’Andrea (provincia di Lecce).

«Il festival itinerante La Notte della Taranta – dichiara Dina Manti – è una parte bellissima dell’organizzazione perché è una vera festa delle comunità. Le esperienze più interessanti del tarantismo si esibiranno nelle principali piazze del Salento».

la Notte della Taranta” come il più grande festival itinerante italiano che promuove la musica popolare come spartito di emozioni nate dal dialogo tra le arti, intrecciando e creando riflessioni e approfondimenti con la danza, il teatro, la letteratura, la filosofia. 

Il lungo viaggio nella musica che inizia il primo agosto da Corigliano d’Otranto toccando poi Calimera (2 agosto), Torre Guaceto (3), Sogliano Cavour (4), Nociglia (5), Racale (6), Cursi (7), Alessano (8), Ugento (9), Sant’Andrea (10), Carpignano Salentino (11), Nardò (12), Galatone (13), Lecce (14), Zollino (16), Galatina (17), Castrignano de Greci (18), Cutrofiano (19), Aradeo (20), Martignano (21), Soleto (22), Sternatia (23), Martano (24), Galatina (27). Il 26 agosto tornerà invece il tradizionale concertone di Melpignano, momento clou della kermesse. Fra gli oltre 50 concerti in programma quest’anno ci sono quelli di Eugenio Bennato (Corigliano d’Otranto), orchestra popolare La Notte della Taranta (Torre Guaceto), Mario Incudine con Peppe Servillo e orchestra popolare La Notte della Taranta (Lecce), Ciccio Nucera Band e Kamafei (Martano). Molti anche gli ospiti dei talk, fra i quali Marcello Veneziani (23 agosto) e Stefano Massini (17 agosto). Il cartellone prevede anche i laboratori di pizzica curati dal corpo di ballo della Notte della Taranta. Torna anche Pizzica in scena con le coreografie di Mattia Politi: appuntamento il primo agosto al serbatoio Acquedotto pugliese di Corigliano d’Otranto e il 9 agosto a Ugento.

Ecco i 50 concerti che animeranno le tappe del Festival

Eugenio Bennato, Faraualla, Alla Bua a Corigliano d’Otranto, Rachele Andrioli, Enza Pagliara – Elena Ledda – Lucilla Galeazzi – Dario Muci, Uccio Aloisi Gruppu a Calimera, Orchestra Popolare la Notte della Taranta a Torre Guaceto Riserva Naturale, Tamburellisti di Otranto, I Trainieri e Criamu a Sogliano Cavour, l’Orchestrona della scuola di musica popolare di Forlimpopoli e I Calanti a Nociglia, I Briganti di Terra d’Otranto, Kalurya, Mimmo Epifani – Pietro Cirillo e I Tamburi della Tarantola di Tricarico a Racale, Damiano Mulino & Kardia – Tzichì popolare, Taranta Arneo, Dakkamà e Carlo Canaglia a Cursi, Pino Ingrosso e i Kalascima che ospitano Joao Silva a Alessano, Maria Mazzotta e Scazzacatarante a Ugento, I Mandatari e Orchestra Popolare la Notte della Taranta a Sant’Andrea, Assurd e Strittuli compagnia di musica popolare salentina a Carpignano Salentino, Fiorenza Calogero con Biagio De Prisco e Stella Grande a Nardò, Sciacuddhuzzi e Enzo Petrachi & Folkorband23 a Galatone, Mario Incudine – Peppe Servillo e Orchestra Popolare la Notte della Taranta a Lecce, Leonardo Cordella Salento Pizziche e Tarante e Ashèblasta a Zollino, Chi sonä e cantä no nmòrë majï e Canzoniere Grecanico Salentino che ospita Inude a Galatina, Consuelo Alfieri e Mascarimirì “25 anni tradinnovazione” che ospita Hakim Hamadouche a Castrignano de’ Greci, Le Malmaritate e Antonio Amato Ensemble a Cutrofiano, Arakmea, Raiz & Radicanto, Edoardo Zimba a Aradeo, Nui?Nisciunu e Giancarlo Paglialunga che ospita Redi Hasa a Martignano, Makaria, Fanfara Station e Officina Zoè “I 30 anni” a Soleto, Jonica Popolare, Antonio ed Eliseo Castrignanò con Oles Orchestra a Sternatia, Ciccio Nucera Band e Kamafei a Martano. Appuntamento imperdibile e atteso per gli appassionati di pizzica tornano, curati dal Corpo di Ballo della Notte della Taranta, i laboratori di pizzica. Le ballerine e i ballerini della Taranta accolgono gli ospiti nei grandi cerchi inclusivi e aperti accompagnando il pubblico alla scoperta del ritmo del tamburello e delle diverse espressioni della pizzica: pizzica di corteggiamento, pizzica tarantata e pizzica scherma. Il 22 agosto in piazza Cattedrale dopo la mezzanotte a Soleto le ballerine e i ballerini del Corpo di Ballo della Taranta daranno vita alla Balconata, uno spettacolo dal forte impatto visivo che trasforma i balconi del centro storico nel palcoscenico urbano da ammirare con la testa all’insù. Anche quest’anno la Notte della Taranta dedica al teatro un grande spazio. Gli appuntamenti da non perdere sono il 2 agosto nell’area mercatale a Calimera con Teatro Koreja in Cumpanaggio (spettacolo per max 30 spettatori con prenotazione obbligatoria al 0832 724200). A Capignano Salentino in largo Giudeca, l’11 agosto in scena “la Guerra del vino” con Fabrizio Saccomanno e Marco Schiavone. A Nardò nella Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta di scena Apocalisse Apocrifa con Giuseppe Semeraro e Giuseppe Gigante. A Zollino il 16 agosto nella villa comunale approda Enea, umano eroe lo spettacolo narrativo in musica ideato da Andrea Sirianni.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli