Manchette
venerdì 19 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Startupper e manager a confronto per un nuovo modello di sviluppo del Sud: ecco “A Bari capitale digitale” – VIDEO

Costruire un nuovo modello di sviluppo per la trasformazione economica del Sud attraverso digitale, sostenibilità e South working: sarà il tema al centro dell’evento “Abcd – A Bari capitale digitale” che si terrà domani e sabato nello Spazio Murat di piazza del Ferrarese.

L’evento, presentato questa mattina in conferenza stampa, è realizzato da Nicolò Andreula e dalla Disal consulting con l’agenzia di comunicazione La Content, in collaborazione con Regione Puglia.

L’iniziativa «così come tutte le altre che si sono susseguite in questi giorni nei vari territori, confermano quanto la Puglia sia capitale del digitale e quanto la nostra Regione stia puntando sull’innovazione, che rappresenta uno dei pilastri della politica industriale regionale», spiega l’assessore regionale allo Sviluppo economico Alessandro Delli Noci. «Una politica regionale – aggiunge – che mira a rafforzare un ecosistema formato da enti pubblici, imprese, università, enti di ricerca, distretti, che punta sullo sviluppo delle competenze e che costruisce le condizioni affinché nascano per mano di giovani pugliesi startup innovative e affinché imprese nazionali e internazionali vengano ad investire qui».

In Puglia, sottolinea Andreula, «c’è una comunità pronta a realizzare il cambiamento, ci sono competenze e talenti, si può fare impresa e creare sviluppo. Con Abcd vogliamo promuovere questo patrimonio, favorendo l’incontro tra professionisti, imprenditori e policymaker, e raccontare la nostra idea di Puglia come terra delle opportunità lavorative, dell’innovazione digitale e della sostenibilità. Questa visione strategica inizia a Bari Capitale Digitale».

Le competenze digitali, la contaminazione di background differenti e la promozione di una cultura incentrata su diversità e inclusione «sono gli strumenti necessari a trasformare il nostro territorio in un hub di eccellenza che offra a tutte e tutti pari opportunità di carriera. A Bari capitale digitale ci offre l’opportunità di confrontarci con i temi chiave dello sviluppo sostenibile e di accelerare il processo di consapevolezza e formazione del nostro Sud», commenta Gaia Costantino, presidente di Puglia Women Lead.

Il tema scelto per la seconda edizione di Abcd è “Talenti & tecnologie per un Faro nel Mediterraneo inclusivo e sostenibile”. L’evento è andato sold out in pochi giorni e dopo il successo dell’anno scorso torna ad animare il capoluogo pugliese, per avviare la riflessione su una nuova visione di Sud, non più solo meta turistica, ma luogo dove scegliere di lavorare e costruire il proprio percorso di vita.

Per due giorni, manager, professori, startupper, giovani professionisti e istituzioni si confronteranno su temi quali l’intelligenza artificiale, il metaverso, il marketing territoriale e la transizione energetica, discutendo sulle numerose possibilità che digitale e nuove tecnologie offrono per ridisegnare le opportunità lavorative su scala nazionale, contribuendo a favorire la rinascita del Sud.

Tanti gli ospiti, nazionali e internazionali, che interverranno durante la manifestazione. Tra questi: Pietro Scarpino, Vice Presidente NTT Data; Maria Vittoria Trussoni Head of Sustainability & Green Tech e Advanced Tech Lead NTT Data; Mariarosaria Taddeo – Senior Research Fellow Oxford Internet Institute; Massimo Temporelli – Presidente & Co-founder TheFabLab; Francesco Manna – Responsabile Rapporti Istituzionali Locali Energy Evolution ENI; Adi Yoffe, business futurist; Shervin Ghorbani, esperta di sostenibilità.

Numerose le aziende partner che hanno scelto di credere in questo movimento e di investire per un rinnovamento della Puglia e del Sud: NTT Data, ENI, Banco BPM, LHH, GVM Care&Research.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli