Manchette
domenica 3 Marzo 2024
Manchette

Mafia, l’editore Ciancio Sanfilippo assolto dall’accusa di concorso esterno: «Nessun legame con i boss»

La prima sezione penale del Tribunale di Catania ha emesso una sentenza di assoluzione nel processo per concorso esterno contro l’imprenditore ed editore Mario Ciancio Sanfilippo. La Procura aveva richiesto una condanna a 12 anni e la confisca dei beni, ma il Tribunale ha respinto le accuse. Il processo, avviato nel 2017, riguardava presunti legami con esponenti di spicco di Cosa Nostra etnea, un’accusa sempre negata dall’imprenditore e dai suoi legali.

L’avvocato Carmelo Peluso, difensore di Sanfilippo, ha commentato che la sentenza rappresenta la vittoria della verità dopo anni di processo. Ha elogiato la correttezza e l’attenzione nel procedimento, sottolineando il leale confronto con la Procura di Catania. Anche l’avvocato Francesco Colotti, del team di difesa, ha espresso soddisfazione per l’esito, definendo la sentenza una delle più belle dal punto di vista professionale.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli