Manchette
domenica 3 Marzo 2024
Manchette

Da Calcutta a Salmo per i vent’anni del Locus Festival in Puglia. Il viaggio musicale inizia da Bari

Spegne venti candeline il Locus Festival evento che la kermesse festeggerà con un’edizione 2024 che si preannuncia ancora più sorprendente delle precedenti. Il Locus è un imperdibile viaggio musicale dalle mille sfumature sonore che nel 2024 comincerà con un’intensa tre giorni a Bari a giugno, per poi proseguire a luglio con una serie di concerti speciali attraverso la Puglia e culminare infine ad agosto nello splendore della Masseria Ferragnano alle porte di Locorotondo, gioiello della Valle d’Itria e storico cuore del festival.

Il percorso della ventesima edizione inizia a delinearsi con i primi nomi annunciati: si parte da Bari con il grande ritorno il 28 giugno di un artista ormai di culto come Calcutta con il nuovo attesissimo disco “Relax”, e il 29 giugno con due pesi massimi della scena rap italiana, Salmo & Noyz Narcos, nel tour che segue l’uscita del joint-album “Cvlt”. E ancora, sempre a Bari il 29 giugno, il magnetico cantautore, chitarrista e attore irlandese Glen Hansard presenta il nuovo lavoro discografico “All That Was East Is West Of Me Now”, mentre il 30 giugno arrivano i leggendari Simple Minds con il loro Global Tour, in cui mescoleranno i brani dell’ultimo disco ai loro grandi indimenticabili classici.

E poi spazio a una band di fuoriclasse che ha suonato in oltre 5000 album (incluso Thriller di Michael Jackson) e con oltre 200 nomination ai Grammy Awards: i Toto, in concerto a Ostuni il 22 luglio. A Fasano il 27 luglio sul palco una leggenda della grande black music americana, uno dei più influenti e iconici bassisti jazz/funk al mondo: Marcus Miller.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli