Manchette
lunedì 20 Maggio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Comunali a Bari, Fabio Romito è il candidato sindaco del centrodestra

Sarà Fabio Romito il candidato sindaco del centrodestra barese. La coalizione ha scelto il nome che guiderà Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Noi Moderati e UDC oltre a un’ampia alleanza di liste civiche, all’appuntamento delle elezioni amministrative, fissato per l’8 e il 9 giugno. Ad annunciarlo, le stesse forze politiche in una nota diffusa agli organi di stampa.

«Siamo profondamente fieri e orgogliosi di poter dire alla città di Bari che Fabio Romito è il candidato sindaco del centrodestra. Il nostro candidato sindaco”, si legge nel comunicato del centrodestra. La scelta è ricaduta sull’esponente del Carroccio, in quanto “figura giovane, ma già con una lunga esperienza amministrativa».

Avvocato e dottore di ricerca, Fabio Romito è stato consigliere circoscrizionale e comunale di Bari, consigliere metropolitano, assessore provinciale ed oggi siede in Consiglio regionale, dov’è entrato surrogando l’onorevole leghista Davide Bellomo, eletto alla Camera nel settembre del 2022.

La scelta di Romito è, specifica la coalizione, «una risposta chiara alla richiesta forte di rinnovamento che la città si merita in questo momento. Il centrodestra, unito e coeso, con la candidatura di Fabio Romito, torna in partita dopo 20 anni di opposizione per dare a Bari un governo della città forte, capace, competente, onesto, trasparente e all’insegna del rinnovamento. Da 20 anni, infatti, la gestione del potere, con tutto ciò che di patologico ne deriva, è in mano a poche persone, pochi gruppi di potere che ormai hanno esaurito la propria spinta innovatrice e propositiva. La scelta di Romito è frutto di un confronto tra dirigenze cittadine, regionali e nazionali dei nostri partiti, condivise dalla base e dai militanti: abbiamo voluto fortemente che fosse lui a guidare la sfida nel Capoluogo, in sintonia e diretto contatto con le forze di Governo del Paese, per garantire l’entusiasmo e la freschezza che la sinistra ha ormai perduto».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli