Manchette
sabato 22 Giugno 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Bari, Aqp ha completato i lavori di riparazione della “premente” Diaz: l’impianto è tornato in funzione

Acquedotto pugliese (Aqp) ha completato i lavori di riparazione della premente Diaz. L’impianto di sollevamento è tornato regolarmente in funzione.

A darne notizia è l’Aqp ricordando che «la condotta era stata oggetto domenica 17 settembre di una rottura avvenuta in viale Japigia, all’altezza dell’incrocio con via Pitagora. Vista la complessità della rete fognaria e per consentire ad Enel di eseguire interventi propedeutici a quello di Aqp, è stato necessario svuotare la condotta nel tratto fino all’impianto di sollevamento di piazza Diaz, con il conseguente rilascio di parte dei reflui in mare».

L’Acquedotto, intanto, fa sapere che prosegue il risanamento del sistema fognario della città di Bari con un ampio e complesso piano di investimenti che prevede la realizzazione di una nuova condotta premente verso l’impianto di sollevamento fognario Torre del Diavolo (lavori già avviati in via Toscanini); la disincrostazione della rete fognaria al fine di aumentare la capacità di trasporto (già avviata nei quartieri Madonnella e Japigia), l’installazione di valvole in corrispondenza degli scarichi che eviteranno l’entrata di acqua di mare nelle condotte con il cambiare delle maree e il conseguente rilascio in mare di acque stagnanti (lavori già avviati); la deviazione delle portate nei pressi dell’ex passaggio a livello di Via delle Murge provenienti dagli abitati di Sannicandro e Bitritto al depuratore di Bari Ovest con conseguente alleggerimento dell’attuale impatto sul mare (lavori in corso); la deviazione dei flussi che arrivano da Adelfia e Valenzano direttamente al depuratore di Bari Est con conseguente alleggerimento dell’attuale impatto sul mare (progettazione in corso); la realizzazione del progetto Picone: un impianto di sollevamento con le relative condotte che consentirà di alleggerire il carico che impatta sul mare (già appaltato ed è in corso la progettazione esecutiva); la realizzazione di collettori fognari in corso Alcide De Gasperi, via Giulio Petroni, viale Japigia con attivazione di un impianto di sollevamento già realizzato (interventi programmati e in fase di avvio delle progettazioni); il potenziamento già ultimato del depuratore Bari Ovest che serve la zona ovest di Bari più alcuni comuni limitrofi; il prolungamento della condotta sottomarina di Bari Ovest (in corso); il potenziamento del depuratore Bari Est che serve la zona est di Bari più alcuni comuni limitrofi (in corso); il prolungamento della condotta sottomarina di Bari Est (già appaltato e da avviarsi nel breve periodo).

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli