Manchette
lunedì 26 Febbraio 2024
Manchette

Bari, Guiebre: «Qui per fare bene. Iachini ha una mentalità vincente». Benali rinnova fino al 2025

Abdul Guiebre, laterale arrivato a Bari in prestito dal Modena durante il mercato di riparazione, ha le idee chiare: «Sono qui per fare bene. Questa piazza per me rappresenta un bel passo in avanti».

Il 26enne è reduce dall’esperienza in Coppa d’Africa con la nazionale del Burkina Faso: «Ho appreso tanta serenità nell’affrontare le sfide, per essere in grado di fare quello che so nelle partite».

Sul suo ruolo, Guiebre afferma: «Lavoro per essere un laterale completo, non solo in fase di spinta ma anche nei movimenti difensivi» e, in questo, può essere d’aiuto il modulo di Iachini che «può aiutarmi a correggere difetti e lacune. Ho doto di spinta ma devo stare più attento in fase di copertura».

Il giocatore burkinabè è arrivato a Bari in un momento non felicissimo per i biancorossi che sono tornati alla vittoria sabato scorso contro il Lecco nella gara d’esordio di Beppe Iachini in panchina: il tecnico «ha una grande mentalità vincente. Ci toglieremo molte soddisfazioni», ha assicurato Guiebre.

Il Bari, intanto, ha rinnovato il contratto a Benali che si è legato con i biancorossi fino a fine giugno 2025. Arrivato a gennaio dello scorso anno, il centrocampista classe 1992 si è calato perfettamente nel ruolo di mediano davanti alla difesa evidenziando grandi capacità da interdittore oltre che visione di gioco e doti tecniche sopra la media, doti esaltate sabato contro il Lecco in occasione della sua prima rete in maglia biancorossa.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli