Manchette
giovedì 25 Luglio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Bari, in oltre 5mila per Vivicittà: vincono Alex Marangi e Rosa D’Amico

Oltre cinquemila sono stati i partecipanti alla 35esima edizione di Vivicittà, la corsa più amata dai baresi. Ai 4.282 iscritti si sono infatti aggiunte circa un migliaio di persone che hanno preso parte alla manifestazione podistica in modo del tutto libero. I primi a tagliare il traguardo sono stati Alessandro Marangi per gli uomini (seguito da Giovanni Auciello e Luigi Catalano) e Rosa D’amico per le donne (seguita da Rebecca Volpe e Veronica Inglese).

Una fiumana di gente colorata ha percorso le strade della città solo con l’obiettivo di stare insieme e di passare una mattina divertendosi. «È stata una grandissima festa – ha commentato Rino Piepoli, presidente di Bari Road Runners, che insieme alla Uisp ha organizzato la corsa -. Si è dato risalto alla competizione, ma anche al divertimento perché molti atleti si sono uniti per correre insieme, senza guardare i tempi o l’andatura. Tanti sono stati quelli che l’hanno vissuta in modo agonistico, ma altrettanti sono stati quelli che l’hanno vissuta come festa. Vivicittà è una manifestazione storica per Bari e il fatto di aver superato i 5mila partecipanti ci riempie d’orgoglio».

Anche quest’anno i percorsi sono stati due, entrambi con partenza da parco 2 Giugno, in viale Einaudi. Il primo di 10 chilometri rivolto agli atleti professionisti, ai tesserati Fidal e ai possessori della Runcard, il secondo di 4 chilometri, una sorta di “passeggiata ludico-motoria”, rivolto agli appassionati e alle famiglie. «Anche quest’anno – ha aggiunto Piepoli – Vivicittà si è confermata la grande festa di primavera dei baresi. A me piace definirla la seconda sagra che celebriamo in città, ovviamente dopo quella di San Nicola», ha concluso.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli