Manchette
venerdì 19 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Bari, le chiavi della città a Luisa Ranieri: «Sono onorata. È un amore ricambiato» – VIDEO

Luisa Ranieri è arrivata al teatro Piccinni di Bari per ricevere le chiavi della città dal sindaco di Bari, Antonio Decaro, in una cerimonia alla quale stanno partecipando anche l’assessora alle Culture, Ines Pierucci, e il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi.

«Sono onorata e felice di essere stata accolta con tanto affetto dalla cittadinanza. È un amore ricambiato», ha detto prima del suo ingresso nel teatro dove è stata accolta da un lungo applauso.

Decaro ha deciso di consegnare le chiavi della città a Luisa Ranieri che, con la sua interpretazione di Lolita Lobosco, vicequestora nata dalla penna di Gabriella Genisi e le cui indagini sono finite sul piccolo schermo in una serie di successo trasmessa da Raiuno, è riuscita a entrare nel cuore dei baresi grazie al al suo talento, alla semplicità e all’ironia.

«Desidero ringraziare, a nome mio personale e della città che rappresento, Luisa Ranieri – ha detto il sindaco Decaro -, perché in questi anni ha vissuto e amato Bari andando ben oltre i panni della commissaria Lolita Lobosco. Credo questo sia stato uno degli ingredienti dello straordinario successo della fiction da lei interpretata: i cittadini, baresi e non, hanno percepito questa affinità reale tra Luisa Ranieri e Bari. Credo che ciò che è accaduto sia stato possibile anche grazie al legame che unisce le due città che, spero, siano entrambe nel cuore di Luisa Ranieri: Bari e Napoli. Due città del Sud che da tempo hanno capito che unite sono più forti e che l’unico modo per crescere è quello di coltivare, con le proprie forze e con i propri talenti, i sogni e le ambizioni che si portano dentro. Luisa Ranieri è un talento del nostro Mezzogiorno ed è una forza che oggi unisce idealmente Bari e Napoli, e noi siamo orgogliosi che a rappresentare il nostro Sud siano donne capaci di raccontarlo attraverso l’arte, la scrittura, la bellezza e la voglia di mostrare al resto dell’Italia le nostre qualità più autentiche. Grazie a Luisa Ranieri, che sarà sempre una cittadina speciale di Bari».

Luisa Ranieri, che ha confermato di sentirsi a Bari come a casa, ha lasciato un messaggio sul libro d’onore della città: “A Bari, che mi ha accolta e coccolata con la sua dolcezza, bellezza e accoglienza. Vi Amo”.

«Sono finite le riprese – ha detto poi salutando il pubblico – mi mancherete!».

Video dal sito valigiamo.it

Di seguito il testo della pergamena per la consegna delle Chiavi della città:

a Luisa Ranieri
che con Lolita Lobosco è entrata nelle case di tutti gli italiani
portando Bari con le sue bellezze, i suoi profumi e i suoi colori
nei cuori di milioni di telespettatori.
Se oggi la nostra città è sotto i riflettori,
gran parte del merito va a una attrice capace di coniugare l’ideale di bellezza mediterranea
con il talento, l’ironia e una grande umanità, incarnando al meglio
il personaggio nato dalla penna di Gabriella Genisi,
scrittrice affermata e barese doc.
Proprio oggi sono terminate le riprese della terza stagione della serie,
e per alcune settimane Luisa Ranieri è tornata a vivere nei vicoli della città vecchia,
che ormai la riconosce a pieno titolo come parte integrante della comunità
grazie alla sua autenticità e al rapporto intenso che ha saputo stringere con l’intera città.
Il desiderio dell’Amministrazione comunale
è che qui Luisa Ranieri possa sentirsi, ora e sempre, a casa.
La consegna delle chiavi della città vuole essere il suggello del legame
tra questa meravigliosa interprete e la città di Bari.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli