Manchette
sabato 20 Luglio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Bari riparte da Moreno Longo: dopo Magalini arriva anche l’ufficialità dell’allenatore

Adesso sì, è ufficiale: il Bari riparte da mister Moreno Longo. Come si vociferava in questi giorni, con l’arrivo del nuovo ds Magalini sarebbe subito arrivata la firma anche dell’ex Como. E così è stato.

Dopo esser stato ingiustamente allontanato dalla panchina del Como (in ampia zona playoff) per far spazio a Fabregas, Longo ha atteso impaziente la chiamata giusta per lui.

Le sirene erano arrivate anche dalla Serie A, ma a dare fiducia al tecnico torinese è l’SSC Bari. Dopo una stagione “salvata” ai playout, dopo continui dispiaceri provocati dalla dirigenza, tutti i tifosi biancorossi si augurano una Serie BKT 24/25 dignitosa.

Il comunicato

SSC Bari dà il benvenuto a Moreno Longo nuovo Responsabile Tecnico della Prima Squadra biancorossa; per il tecnico piemontese accordo fino al giugno 2026 con prolungamento automatico per un’ulteriore stagione sportiva in caso di promozione.

Nato a Torino nel febbraio del ’76 da famiglia di origini pugliesi, vive la sua carriera da calciatore indossando le maglie di Torino, Lucchese, Chievo Verona, Cagliari, Teramo, Pro Vercelli e Alessandria. Dopo aver lasciato il calcio giocato nel 2006, comincia a fare esperienza come tecnico sulle panchine di squadre giovanili piemontesi prima di approdare al Torino, prima con gli Allievi Nazionali, quindi, dal ’12 al ’16, con la Primavera granata che conduce a quattro Final Eight, conquistando uno Scudetto di categoria nella stagione ’14-’15 e una Supercoppa nel ’15-’16. 

La Pro Vercelli decide di affidargli la guida tecnica della Prima Squadra per la stagione 2016-’17 e i piemontesi centrano una comoda salvezza in B. È allora il Frosinone a puntare su di lui e la scelta si rivela illuminata con i ciociari che conquistano la promozione in Serie A battendo il Palermo nella finale playoff ’17-’18. Dopo aver condotto il Torino alla salvezza in massima serie nel ’19-’20, viene chiamato sulla panchina dell’Alessandria nel gennaio ’21: con i ‘grigi’ conquisterà la promozione in Serie B battendo il Padova nella finale playoff. Nel ’22-’23 subentra alla guida del Como che porterà dal penultimo posto in classifica alla soglia della zona playoff. 

Insieme al tecnico piemontese arrivano in biancorosso Dario Migliaccio (all. in seconda), Paolo Nava (prep. atletico) e Luca Ceccarelli (coll. tecnico). A mister Longo ed ai suoi collaboratori un caloroso benvenuto nella famiglia SSC Bari.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli