Manchette
lunedì 26 Febbraio 2024
Manchette

Bari, sequestrati più di 5 chili e mezzo di droga nel 2023 grazie al fiuto di Antrax, Kristina e gli altri – VIDEO

Circa 5,5 chili di droga sono stati sequestrati, nel corso del 2023, durante i controlli della Guardia di finanza su tutto il territorio metropolitano di Bari.

Gli interventi, eseguiti soprattutto negli scali portuali e nell’aeroporto, nelle aree della movida e nelle località marine, si sono svolti con il supporto dei cani antidroga Drigon, Lady, Condor, Antrax e Ghia.

Diverse le sostanze sequestrate anche a minorenni: si tratta soprattutto di cocaina, marijuana e hashish. I possessori sono stati deferiti alle competenti autorità giudiziarie e amministrative.

In un caso, il fiuto infallibile di Antrax ha individuato quasi un chilo di cocaina nascosto nell’auto di un uomo ritenuto “insospettabile” che, in casa, aveva anche 57mila euro in contanti. Se venduta al dettaglio la droga avrebbe fruttato 160mila euro.

La giovanissima Kristina, invece, ha permesso di sequestrare circa 20mila euro abilmente nascosti tra gli effetti personali delle persone sottoposte a controllo. Il denaro è ritenuto provento di attività illecite. Le doti di Kristina hanno portato alla contestuale individuazione, durante il controllo di un’auto, di banconote nascoste nel vano della portiera anteriore e di droga nascosta nelle gemme dei fanali posteriori.

Nell’ambito delle attività di controllo sui passeggeri in arrivo nel porto di Bari, poi, Cookie ha permesso di sequestrare, in diversi interventi, circa 15 chili di sigarette di contrabbando, nascoste in auto, furgoni e tir provenienti dall’estero.

Le unità cinofile in dotazione alla Guardia di finanza di Bari, inoltre, vengono impiegate in diverse attività messe in campo dai militari per la tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica disposte dalla Questura di Bari, come durante concerti ed eventi di particolare rilievo come, ad esempio, in occasione dell’ultimo concerto di Capodanno a Bari.

Le componenti cinofile dei finanzieri baresi, composte dal conduttore e dal cane, sono il risultato di un impegnativo e mirato corso di specializzazione che si tiene nel centro di addestramento cinofili della Guardia di finanza a Castiglione del Lago, in provincia di Perugia: qui i cuccioli vengono allevati e addestrati per lo svolgimento delle attività a contrasto dei traffici illeciti.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli