Manchette
venerdì 19 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Bari, via a Enoliexpo 2024: in Fiera del Levante l’evento internazionale dedicato a olio e vino – VIDEO

Ha preso il via oggi, nella Fiera del Levante di Bari, Enoliexpo 2024, l’evento dedicato a tecnologie, macchinari e servizi per la produzione di olio di oliva e vino.

Si tratta, spiega l’assessore regionale all’Agricoltura, Donato Pentassuglia, intervenuto alla cerimonia inaugurale, di «una fiera internazionale che dà valore alle nostre produzioni, in particolare a due filiere importanti per il comparto produttivo regionale, quella dell’olio extravergine d’oliva e del vino».

Enoliexpo rappresenta, per le imprese pugliesi, anche l’occasione per connettersi meglio con l’innovazione tecnologica nei sistemi d’impianto, di raccolta, produzione e confezionamento dei prodotti.

«Occasioni come questo evento internazionale – sottolinea Pentassuglia – ci aiutano anche meglio a mettere in campo azioni mirate nell’utilizzo delle risorse a valere sulle misure dell’Ocm, del Programma di sviluppo rurale (Psr), e Complemento per lo sviluppo rurale (Csr). Tutto ciò per guardare a un futuro sostenibile e qualitativamente elevato legato all’intero sistema produttivo agroalimentare».

La fiera terminerà sabato 9 marzo e sarà una tre giorni tutta dedicata ai settori olivicolo-oleario e viticolo-enologico e rivolta ai produttori di questi due segmenti strategici dell’agroalimentare.

Tante le novità che i principali marchi di forniture per olivicoltori e frantoiani, da una parte, e viticoltori e cantine, dall’altra, proporranno nei 18mila metri quadrati espositivi della Fiera del Levante. In tutto sono oltre 200 gli espositori tra aziende produttive di tecnologie, macchinari e attrezzature. Enoliexpo è l’unico appuntamento italiano dedicato al mondo dell’olio e il principale del centro-sud per quello del vino.

Spazio anche a macchinari e servizi per il mondo della produzione di birra artigianale, con la sezione Beertech che arricchirà da quest’anno la manifestazione. Attesi, inoltre, migliaia di visitatori, provenienti da tutte le regioni italiane e con delegazioni ufficiali da Albania, Grecia, Turchia, Tunisia e Marocco.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli